Utente 127XXX
Salve, sono un ragazzo di 16 anni e sono preoccupato della curvatura del mio pene. Recentemente mi sono informato navigando in rete su un eventuale problema "serio", ho cercato anche su questo sito e non ho trovato situazioni similari alla mia, quindi preferirei chiedere un vostro parere prima di prendere decisioni.
Vi espongo il mio problema: durante l'erezione c'è un'evidente curvatura del pene verso l'alto, che comincia dalla radice del pene e continua progressivamente fino al glande; il pene tende a restare decisamente "alzato", cioè rimane "attaccato" alla pancia (scusate i termini ma non so in che altro modo esprimermi), e nel tentativo di "raddrizzarlo" con le mani, c'è notevole resistenza.
Credo sia quasi d'obbligo fare nota che le prime erezioni e sogni erotici siano stati in terza elementare, quindi a 8 anni, e cominciai a masturbarmi, ma non proprio nel modo "classico", inconsapevole di ciò che mi succedeva e ciò che facevo, simulavo un rapporto con il cuscino (è ridicolo, ora lo so, ma ne traevo piacere ed era come un gioco, e non sapevo che stavo facendo) e lo facevo da vestito, col pigiama al massimo, ma pur sempre con gli indumenti addosso, quindi il pene fu sempre "costretto" a restare nelle mutande fin dalla prime erezioni. Successivamente con l'età, capii ciò che facevo e che prendevo come un gioco, ma comunque continuai a farlo perché era fonte di forte eccitamento, ed era preferibile alla masturbazione classica. Tutt'ora mi ritrovo ogni tanto a ripetere questo giochetto con diverse fantasie. Ritornando al discorso, il pene è stato per molto tempo costretto ad avere erezioni mentre ero vestito, quindi nelle mutande, e credo che abbia compromesso il suo sviluppo.
Sono disponibile al 100% per chiarimenti e ringrazio sinceramente di cuore qualsiasi cosa sappiate dirmi e/o consigliarmi. :)

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Domenico Battaglia
24% attività
0% attualità
8% socialità
ESTE (PD)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2006
non credo che una eventuale curvatura peniena possa dipendere dall'essere costretto nella maglieria intima come lei ci riferisce, ritengo inoltre dalla sua descrizione che trattasi di normale erezione con buona tonicita del legamento sospensorio fa aderire i corpi cavernosi in erezione al pube,fatto normalissimo alla sua giovane età; purnondimeno per chiarire ed escludere ogni dubbio faccia una visita urologica nel centro più vicino al suo domicilio
[#2] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,

qualche informazione su www.erezione.org
vada a farsi vedere all'ambulatorio di urologia dell'ospedale
cari saluti