Utente 127XXX
Salve, sono un ragazzo di 20 anni, improvvisamente il 9 di agosto ho iniziato a sentirmi male, sono andato al pronto soccorso dove hanno rilevato una tachicardia. Dopo una notte in osservazione ed esami cardiaci negativi mi hanno dimesso dicendo che la causa era infuenzale (avevo 38 di febbre). Però ieri sera è capitato di nuovo, un malessere simile alla scorsa volta solo che in questa occasione ho avvertito anche un senso di oppressione al petto ed una mancanza d'aria o comunemente chiamata fame d'aria, il tutto era accompagnato da tachicardia, dopo aver preso una camomilla i battiti sono scesi lentamente (anche se il disturbo è durato quasi 2 ore), in questo momento pressione e battiti sn nella norma ma avverto ancora questa fastidiosa fame d'aria e debolezza generale. Chiedo aiuto a voi per capire cosa possa essere premettendo che i primi esami cardiologici hanno dato esito negativo.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Pugliese
24% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2007
che esami cardilogici hai eseguito? considera che tutte le sostanza eccitanti possono provocare questo tipo di disturbi per cui se fumi o altro potrebbero essere a causa, inoltre, il tuo peso certamente non ti aiuta. tuttavia, parlane con il tuo medico di fiducia per identificare il miglior percorso diagnostico da seguire
[#2] dopo  
Utente 127XXX

Iscritto dal 2009
Ho eeguito in ospedale 2 o 3 Elettocardiogramma con esito negativo apparte ovviamente la tachicardia, poi il cardiologo dell'ospedale non ha ritenuto necessaria un Ecocardiogramma (visto che si sospettava una perdicarite).

Cmq non fumo e non assumo alcuna sostanza.

Al momento pressione e pulsazioni sn nella norma (puls. 71 pressione 71 -114) ora però ho ancora questa fame d'aria e un dolore dietro le spalle non molto forte però, e quando respiro a fondo avverto un lieve dolore (probabilmente ai bronchi non so).
[#3] dopo  
Utente 127XXX

Iscritto dal 2009
Ora invece ho riscontrato un lieve alzamento della temperatura (37.2) e persiste il dolore al petto quando respiro a fondo con l'aggiunta di dolore alla gola, premettendo che avevo appena fatto 3 giorni di antibiotico (zitromax) per un mal di gola, che invece sembra tornato, che la tachicardia e la fame d'aria siano legati a questo?
[#4] dopo  
Dr. Giuseppe Pugliese
24% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2007
se la frequenza è di 71 bpm nel momento in cui ti senti male, non è certo la causa della tua fame d'aria. fai comunque un ecocardiogramma per escludere problemi valvolari congeniti, e una rx del torace per escludere una pleurite comunque è opportuno farti consigliare da un collega che prima ti visita. è inutile fare esami affidandosi al caso...
[#5] dopo  
Utente 127XXX

Iscritto dal 2009
In opedale il 9 agosto mi fecero un RX toracico ma non rilevarono nulla, cmq ieri sera mi sono sentito poco bene di nuovo, fame d'aria peggio del solito come soffocassi, ed in quel momento sono aumentate anche le pulsazioni, forse per la paura ed agitazione. E' tornato il mal di gola nonostante 3 giorni di antibiotico e cè un dolore al petto...che il motivo di tutto questo sia un infezione polmonare?
[#6] dopo  
Dr. Giuseppe Pugliese
24% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2007
ma soffri per caso si attacchi di panico?
[#7] dopo  
Utente 127XXX

Iscritto dal 2009
No non soffro di attacch di panico.

Comunque, ho notato che ho le tonsille gonfie con delle placche bianche, ad oggi il dolore al petto c'è ma è molto meno. Febbre non ne ho. Oggi andrò dal medico di base e vedremo cosa mi dirà, anche se ormai credo che la causa di tutto sia un qualcosa legato alla gola/polmoni.
[#8] dopo  
Utente 127XXX

Iscritto dal 2009
Oggi ho eseguito l'ecocardiogramma. Non c'era niente di rilevante.

Tuttavia alcune volte come ora i sintomi persistono, ho notato anche che da 4 giorni ho diarrea.

Ora ho 37° e le pulsazioni sn alte. Che sia legato a questo?
[#9] dopo  
Dr. Giuseppe Pugliese
24% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2007
ma quant'è la tua frequenza quando affermi che è alta? se lo fosse eccessivamente devi far vedere il tuo ecg a un elettrofisiologo..
[#10] dopo  
Utente 127XXX

Iscritto dal 2009
Ieri sera dopo aver avuto la diarrea non mi sentivo tanto bene, ho misurato la frequenza ed era 120.
[#11] dopo  
Utente 127XXX

Iscritto dal 2009
L'RX Toracico ha evidenziato una bronchite...