Utente 127XXX
Sono uno studente. Da qualche tempo, circa mezz'ora che sto seduto sopravviene un senso di stanchezza e di confusione. Alzarsi, nel giro di un'altra mezz'ora, un po' attenua i sintomi.

Prendo quotidianamente Laroxyl (amitriptalina) e Zoloft (sertralina), entrambi la sera. Ho avuto una storia di bulimia con vomito quasi quotidiano, risoltasi da circa un mese senza più attacchi.

Ho la pressione sanguigna di 110/80.

Può essere un problema cardiologico? O cos'altro?

Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente, la sintomatologia riferita è del tutto aspecifica per poterla riferire ad un particolare organo. Ti consiglierei di rivolgerti al tuo curante, visto che i tuoi disturbi potrebbero essere anche correlati alla terapia praticata.
Saluti