Utente 127XXX
Salve, in data 28/07/09 ho fatto un controllo del liquido seminale dandomi i seguenti valori:
Volume: 4.2
Ph: 7.7
Viscosità: Fisiologica
Aspetto: Proprio
Fluidificazione: Regolare
Concentrazione/ml .13.000.000
totale per eiculato: 54.600.000
Motilità spermatozoi tipica 2°H: 40per cento
Motilità spermatozoi discinetica 2°H: 20 per cento
Morfologia spermatozoi tipici 63 per cento
Leucociti: alcuni
Corpuscoli Prostatici:/
Cellule uretrali:/
Zone di spermiagglutinazione aspecifiche: Assenti
Zone di spermiagglutinazione dubbie: Assenti

Osservazioni Discreta oligospermia e non sono consigliati altri esami.
Volevo solo sapere se vi è qualcosa che non va.
Si ringrazia anticipatamente per la collaborazione e in attesa di risposta vi porgo i miei più cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,i valori espressi dal liquido seminale mostrano significative alterazioni sia quantitative (numero degli spermatozoi) che qualitative (motilità).Va detto che l'esame é incompleto e non segue i criteri consigliati dalla Organizzazione Mondiale della Sanità.
Comunque,lo spermiogramma esprime unicamente una potenzialità statistica della fertilità di un uomo,che va correlata con il tempo da cui si cerca un figlio (perlomeno un anno di rapporti liberi),con le condizioni ginecologiche e,soprattutto,con la diagnosi andrologica. Non ci dice perchè ha eseguito l'esame,se ha eseguito visite andrologiche etc.,per cui altro non é lecito consigliare.Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 127XXX

Iscritto dal 2009
Dottore la ringrazio per la tempestività della risposta e le aggiungo che ho fatto un controllo del liquido seminale dopo aver fatto una visita andrologica dove mi è stato riscontrato un leggero varicocele al testicolo sinistro. Il dottore che mi ha visitato mi disse di vare un semplice controllo del liquido seminale e di fare un eco-doppler al testicolo e se tutto fosse andato bene di lasciar stare il vericole e di controllarlo ogni anno. Il risultato dell'eco doppler è il seguente: L'esplorazione ultrasonografica dei vari spermatici ha evidenziato reflusso modesto a carico del Plesso pampiniforme sinistro.Le crosses safeno femorali risultano continenti bilateralmente.
Appunto volevo chiedere se a seguito di questi due esami devo tenere sotto controllo il varicocele o toglierlo?il mio livello di fertilità com'è?
La ringrazio nuovamente e cordiali saluti