Utente 127XXX
ciao...c'e' mio padre che da questa mattina ha avuto per un 7-8 minuti problemi di respirazione..toccandosi il fianco (il sinistro)..ora vedendo su intenet ho visto che tutti i sintomi rispecchiano un possibile infarto intestinale..mio padre ha 53 anni...e per esempio rispecchia il sintomo dell'ipotensione oltre quello dell'eta'..perche' ieri abbiamo litigato...cosa devo fare?? che mi consigliate??? spero che mi rispondiate nella massima urgenza con qualche consiglio.. sono preoccupato..grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Prof. Marco Catani
44% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
gentile utente,

nonostante le regole del sito le risponde un chirurgo generale nonostante lei abbia impostato la richiesta in cardiochrurgia, presumo per errore. i sintomi dell'infarto intestinale sono particolarmente sfumati e l'età di 53 anni non rappresenta un sintomo.

il sintomo rappresentato dall'ipotensione va indagato più a fondo.

purtroppo a parte i grossi limiti di una valutazione a distanza lei fornisce pochissime informazioni utili per poter avere un idea chiara, inoltre non fornisce una storia clinica, malattie pregresse, terapie in corso.

di certo consulterei un medico, per esempio il suo medico curante.

mi tenga informato