Utente 406XXX
salve ho 28 anni ,sono una donna.un anno fa in seguito a afte e ascessi mi faccio visitare dal dentista (non economico)(quello che a 12 anni mi aveva messo l'apparecchio)per sapere cosa avevo e mi dice che devo togliermi tutti e 4 i denti del giudizio perche' potrebbero spostarmi gli altri e il lavoro dell'apparecchio.vado dal secondo dentista dell'asl per vedere cosa ne pensava e disse che lui ne avrebbe tolti solo quelli alla mia destra dato che l'inferiore si muoveva e mi ha fatto fare la ortopantomografia http://i253.photobucket.com/albums/hh44/asiargento/dentigiudizio.jpg non contenta vado da un terzo (economico)che mi dice che non devo toglierne nessuno perche' sono perfetti e non hanno carie e servono in futuro per i ponti e che chi mi ha fatto fare la radiografia dovrebbe erssere denunciato perche' fa molto male.ora dentisti e chirurghi facciali di tutta italia aiutatemi.da piu' di un annetto circa ho dei malesseri di tutto il corpo che non mi danno pace nausea ,diarrrea faringiti,difficolta' di deglutizione e molto ma molto nervosismo e stati ansiosi.cercasi pareri di esperti grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Marco Finotti
44% attività
8% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
intanto le dico che è assolutamente censurabile il comportamento dell'ultimo collega che ha espresso giudizi così pesanti nei confronti del suo primo dentista
i denti del giudizio a fine crescita, come nel suo caso, vengono estratti se possono dare complicanze onde evitarle.
chiaramente se si muovono c'è l'indicazione all'estrazione, o se sono parzialmente erotti, quindi in parte coperti da gengiva e i tessuti possono o sono infiammati ed altre situazioni
a fine sviluppo radicolare la spinta in effetti viene meno ma da quel momento bisogna evitare le eventuali complicanze.
la sola radiografia ci dice poco in quanto manca la visione diretta dei tessuti molli, la possibilità del sondaggio parodontale ai denti vicino, la possibilità di valutare con attenzione la sua capacità di gestire l'igiene posteriormente in zone di difficili accesso, importante per eviatare le complicanze
cordiali saluti
[#2] dopo  
Dr. Giuseppe Oscar Muraca
40% attività
16% attualità
20% socialità
AMANTEA (CS)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Al di là della considerazione da Lei fatta sulla economicità o meno dei professionisti, dalla Rx da lei postata la situazione dei denti del giudizio non sembrano dare i problemi da Lei citati. Certo manca la valutazione importantissima intraorale, l'ispezione e la palpazione intra ed extraorale per capire se ci sono interessamenti infiammatori. Io ritornerei da un odontoiatra (non dall'ultimo però), e fare una bella e tranquilla visita per capire la vera situazione dei denti in questione. La estrazione per il solo motivo di prevenire il movimento dei denti (accavallamento) non ha nessuna evidenza scientifica.
Saluti
[#3] dopo  
Utente 399XXX

Iscritto dal 2002
per quanto riguarda le mie gengive sono gonfie e sanguinanti quando lavo i denti(ho 4 amalgami dentali).adesso ho anche fastidio a tutti i denti perche' sembra che si spostino.ho difficolta' nell'arrivare a pulire i denti del giudizio .da anni noto anche alito cattivo e patina bianca(sempre presente)e non capisco da cosa derivi dato che ho anche problemi intestinali.possono i denti del giudizio provocare questi problemi?poi ho anche un altro sacco di problemi che il mio medico ha liquidato con ansia e stress.
grazie degli aiuto