Utente 127XXX
Sono periodicamente in controllo in conseguenza a melanoma, asportato due anni fa ed apparentemente per ora senza diffusione.

Alla prima TAC ho avuto una reazione allergica al mezzo di contrasto con ingrossamento delle ghiandole sul collo, reazione rientrata dopo qualche decina di minuti e somministrazione di cortisonici ed antistaminici.

Successivamente ho eseguito le TAC in bianco senza mezzo di contrasto... con conseguente difficile lettura degli organi privi di aria ....

Prossimamente sarò sottoposto a PET il cui mezzo di contrasto a base di glucosio radioattivo non dovrebbe dare reazione allergica...

posso andare tranquillo ?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Jan Walter Schroeder
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Credo proprio di si.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 127XXX

Iscritto dal 2009
Ok Grazie ... nello scorrere del contrasto ... nei miei condotti rossobluastri ... se sentiro un brivido di sudore ... penserò che è solo ... fifa ... ciao