Utente 250XXX
buongiorno v chiedo questo consulto nn per me ma per una mia collega attualmente ricoverata in ospedale.
ha una cinquantina d'anni, gran fumatrice, mai stata in cura per l'ipertensione.
venerdì ha iiziato a tossire e sputare sangue, in pronto soccorso è stata ricoverata cn pressione 230-120. ha gia fatto esami del sangue, elettrocardiogramma, scheletomia. tt gli esami van bene...ora deve fare la tac. dopo 2 girni di cure la pressione è scesa a 130-70. oggi di nuovo tosse, sangue dalla gola e pressione a 190. i medici dicono che la causa è solo pressione alta. Vi chiedo,secondo voi nn potrebbe esserci qualcos'altro mi sembra un po troppo limitativo dire che è solo pressione alta. che altri esami potrebbe fare. Grazie e distinti saluti e Buon Lavoro.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Massimo Tidu
36% attività
12% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Gentile utente.
Bisogna escludere altre cause di fuoiriuscita di sangue dalla gola, prima di poter dire che sia la pressione ed è per questo motivo, credo, che la sua collega sia stata ricoverata e sia in attesa di eseguire la TAC. Una volta escluse altre cause, allora anche puntate ipertensive potrebbero provocare sanguinamenti.
A disposizione per ulteriori consulti