Utente 127XXX
buongiorno, mi hanno diagnosticato la tigna della barba ma, oltre alle cure del caso, il mio dermatologo non è stato in grado di dirmi se è meglio radersi oppure no. Avete un consiglio?
grazie
[#1] dopo  
Dr. Luigi Mocci
40% attività
8% attualità
20% socialità
VALENZA (AL)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2005
Salve,
un tempo per la tinea capitis rasavano completamente i capelli, poi facevano la cura, oppure, altri, facevano un "vallo" cioè uno spazio libero da capelli. Ora è cambiata, ma se non si è sicuri sulla validità del metodo, di certo non nuoce.
Cari saluti

Mocci
[#2] dopo  
Utente 127XXX

Iscritto dal 2009
Grazie Dott.Mocci. Quindi se ho capito bene, radermi la barba non dovrebbe essere controindicato ma cmq non esiste una indicazione certa per nessuna delle due possibilità(radersi o no).
Grazie
[#3] dopo  
Dr. Luigi Mocci
40% attività
8% attualità
20% socialità
VALENZA (AL)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2005
ESATTO,
DICIAMO CHE, SE SI RADE, NON FA CERTO UN PIACERE AL FUNGO, PER COSì DIRE.

CARI SALUTI

MOCCI