Utente 120XXX
Buon giorno sono una ragazza di 2 anni un anno e mezzo fa ho fatto un ECG esito positivo. Premetto che sono un po ansiosa o meglio ho paura di avere qualcosa di grave in generale. volevo sottoporle i sintomi che sento da una settimana a questa parte. Ero al mare e giocavo in acqua con i miei nipoti e li lanciavo per fargli fare i tuffi. tassativamente la sera mi faceva male al centro del petto (e fin qui non mi sono preoccupata ho pensato fossero dolori muscolari per lo sforzo). però ora sono tornata a casa dalle ferie e lavoro già da una settimana questo dolore in mezzo al petto lo sento ancora non tutti i giorni mi dura una mezzoretta poi passa in base ai movimenti che faccio o come respiro. dal momento che ho paura di avere un infarto le chiedo se questi dolori possono essere dolori da pre infarto cioè mi spiego meglio come se inqualche modo mi avvertono e poi un bel giorno trac. grazie mille e mi scusi per le mie lacunee in materia.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Massimo Tidu
36% attività
12% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Gentile utente:
Dalla descrizione che fa del dolore, e dal fatto di esseer una giovane donna, i suoi dolori non paiono essere di natura cardiologica , ma di tipo muscoloscheletrico.
Una sola domanda:
Quando lei dice di aver eseguito un ECg con esito positivo, cosa intende?.
Per noi cardiologi la positività di un esame indica il riscontro di un aspetto anormale, mentre credo che lei sottintedesse un esame senza nulla di patologico.
Mi faccia sapere.
A disposizione per ulteriori consulti
[#2] dopo  
Utente 120XXX

Iscritto dal 2009
Si mi scusi intendevo proprio questo un esame senza nulla di patologico.
Cmq non mi devo preoccupare? ho bisogno di un si o un no.anche perchè sento una tensione che parte dall'ascella fino alla metà del gomito.
grazi ancora.
[#3] dopo  
Dr. Massimo Tidu
36% attività
12% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Gentile utente:
Certezze non se ne possono dare con una visita "vera" e con accertamenti ultraspecialistici, per cui si immagini se ne posso dare io con un consulto telematico. Posso tuttavia dirle in tutta onestà che io non penso ad un dolore cardiaco e pertanto non mi preoccuperei di avere problemi cardiaci. Resto dell'idea che potrebbe essere utile un controllo ortopedico.
A disposizione per ulteriori consulti