Utente 116XXX
salve dottori
come già vi ho scritto diverse volte io ho una minima insufficienza valvolare aortica con jet e ho 17 anni
da parecchi mesi se dormo durante la giornata al risveglio accuso una sorta di tremore/agitazione interna non visibile esternamente questo dura circa 30 minuti
all'inizio il battito arriva anche a 95 per poi scendere a 87/84
ho fatto diversi ecg
3 ecodoppler cardiaci
monitoraggio holter 24h
inoltre aggiungo che ho un' iperbilirubinemia congenita (sindrome di Gilbert)
che sono un soggetto ansioso
e che ho uno schiacciamento di 2 vertebre della cervicale
A cosa può essere dovuto questo tremore/agitazione interna al risveglio?
scusate se mi sono dilungato
grazie per l'attenzione
cordiali saluti

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente, il tutto sembra in realtà da afferire più ad uno stato ansioso che non ad una patologia cardiaca. Ne parli al curante.
Saluti