Utente 838XXX
Egregio dottore, il mio compagno ha 62 anni e da un paio di mesi prende la pillola per abbassare la pressione.Da quando assume questa pillola, a letto non si comporta come prima.Si eccita ma al momemnto della penetrazione tutto svanisce.E' nervoso e magari preoccupato, il medico di base gli ha detto che il problema e' la pillola ma pensa che si possa andare avanti cosi? C'e' un rimedio? Puo' per piacere darmi un consiglio altrimenti la ns. unione potrebbe sfasciarsi. La prego di capirmi.Non ricordo il nome del farmaco in questo momento. Grazie del consiglio .Perche' quando si ha la tachicardia per passare il disturbo basta toccarsi fortemente le palpebre degli occhi? In attesa della risposta saluto cordialmente.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente, senza alcuna indicazione sulla sostanza farmacologica assunta, probabilmente un beta-bloccante, è del tutto impossibile aiutarla al merito. Ne parli al collega che l'ha in cura, il problema potrebbe essere di facile risoluzione.
Saluti