Utente 114XXX
Buonasera a tutti..
Volevo chiedere un informazione riguardo al ruolo del testosterone nel rapporto sessuale.
Sulle enciclopedia c' è scritto che è colui che fa scattare il desiderio ed erezione e e sincronizza desiderio con atto vero e proprio e regola l inizio e la fine del rapporto..
Quindi chi ha basso testosterone cosa gli succede ? piu se ne ha e piu si dura nel rapporto o è esattamente il contrario..
Poi ho letto che è fondamentale per la soddisfazione sessuale, quindi chi ne ha poco avra un rapporto poco gratificante ? grazie e arrivedreci

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Leonardo Di Gregorio
28% attività
0% attualità
12% socialità
PALERMO (PA)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
La sua richiesta di informazione è un pò aspecifica in quanto dire tanto o poco con gli ormoni steroidei non è un modo per poterne paragonare l'effetto, certamente le posso dire che il testosterone prodotto dai testicoli ed in quota inferiore dalla ghiandola surrenale sono per l'uomo il carburante dell'attività sessuale, per il tono dell'umore, per il corretto rimaneggiamento osseo etc. Mentre è frequente il riscontro di bassi livelli di testosterone in chi ha minore desiderio sessuale e erezioni poco soddisfacenti è più raro vedere pazienti con livelli di testosterone al di sopra della norma a meno di uso di farmaci dopanti o rare patologie. tuttavia gli effetti diquesto ormone regolano anche lo sviluppo dei caratteri sessuali maschili oltre che la sfera sessuale stessa
[#2] dopo  
Utente 114XXX

Iscritto dal 2009
Ma con testosterone basso quindi oltre ad avere erezioni meno efficaci e meno libido si puo' incorrere in rapporti diversi in quanto a piacere o durata ? su un sito avevo letto che con testosterone basso c 'era una modificazione dell orgasmo , in che senso ? a cosa si riferivano ?