Utente 105XXX
Gentili dottori
ho effettuato uno spermiogramma nell'ambito degli esami di routine per concepimento. Tranne una lieve teraozoospermia, volevo chiedervi un chiarimento a proposito della motilità degli spermatozoi:
è stata rilevata:
motilità rapidamente progressiva tempo zero 38%
motilità lentamente progressiva tempo zero 25%
immobili 38%

a 3 ore
motilità rapidamente progressiva 25%
motilità lentamente progressiva 31%
immobili 44%

E' normale che dopo tre ore la motilità rapidamente progressiva dimunuisca così drasticamente mentre quella lentamente progressiva aumenti ?
dopo essere stati eiaculati in vagina dopo quanto tempo gli spermatozoi possono raggiungere le tube per fecondare l'ovulo ?
Vi prego chiaritemi le idee.. Grazie e cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,leggendo lo storico dei post inviatici,devo rilevare che persevera nella analisi di numeri e percentuali con relative proiezioni temporali che poco hanno a vedere con la ricerca di un figlio.Le consiglierei di allontanarsi dal web e chiarirsi le idee con un andologo reale e non virtuale.Ci aggiorni se vi sono novita' importanti e,speriamo,positive.Cordialita'.