Utente 128XXX
Buonasera, da qualche giorno ho degli strani disturbi specialmente dopo aver mangiato (pranzo/cena)all'improvviso seno tipo una piccola contrazione alla bocca dello stomaco e il battito cardiaco sembra fermarsi per poi ripartire più velocemente ed avvertirlo fino in gola. Questa spiacevole disturbo mi capita anche svariate volte al giorno, devo premettere che sono una persona tendenzailmente anziosa, e che in questi giorni mi capita di digerire più lentamente ma con più frequenza, ho la senzazione di avere lo stomaco vuoto anche dopo 1 ora dopo mangiato, ma di dover sempre digerire.
Chiaramente essendo anche un pò ipocondriaco mi fisso e ci stò veramente male.
A mio discapito devo dire che fumo 5/6 sigarette il giorno, ho 34 anni peso attorni agli 80 KG e non faccio attivita fisica da circa 4/5 anni per problemi ad un ginocchio però non faccio un lavoro sedentario e mi porta a stare in movimento diverse ore al giorno. In passato non mi hanno mai riscontrato patologie cardiache o altro e che l'ultimo ecocardiogramma l'ho fatto circa 3/4 anni fà.
A questo punto chiedo un consiglio su quale visita devo fare per approfondire e capire le cause del mio disturbo.
Grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente, in base al fastidio da lei riferito, è molto probabile che la sua alterata attività digestiva si rifletta su quella cardiaca, data la vicinanza dei due organi, dando luogo a quella fastidiosa sintomatologia tipica dell'extrasistolia. Effettui per sicurezza un Holter ECG e si rechi dal suo medico per una visita generale.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 128XXX

Iscritto dal 2009
La ringrazio per la celere risposta, in effetti abitando in una località di mare (Viareggio Lu) questa estate ho pranzato parecchi giorni a panini /pizza e coca-cola per andare in spiaggia.
Sinceramente qualche piccola avvisaglia l'avevo già avuta ma in maniera così sporadica che non gli ho dato tanto peso, adesso però, anzi oggi, in maniera molto più accentuata quasi continuo da dopo pranzo sento la voglia continua di aerofagiare e il battito allo stomaco e in gola.