Utente 128XXX
Buonasera,sto prendendo da diversi mesi la pillola anticoncezionale (Yasminelle).Dovrei cominciare a far uso sporadicamente di Provigil (Modafinil) ma credo che questo farmaco diminuisca il potere contraccettivo della pillola.Se prendessi il Provigil nei 7 giorni di sospensione della pillola dovrei adottare un metodo contraccettivo alternativo per quei giorni?Eventualmente per quanto tempo dopo l'assunzione del suddetto farmaco?RingraziandoVi per la preziosa informazione,porgo distinti saluti.
[#1] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
20% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Provigil può diminuire l'efficacia conteccettiva per cui fino a quando è in trattamento con questo farmaco è utile utilizzare altri metodi anticoncezionali
[#2] dopo  
Utente 128XXX

Iscritto dal 2009
La ringrazio per la celere risposta!Valuterò se sospendere la pillola anticoncezionale quindi inutile in caso di somministrazione del Provigil oppure mi farò consigliare un altro farmaco da provare come possibile aiuto per la stanchezza (cronica) che provo essendo affetta da sclerosi multipla.La ringrazio ancora e Le porgo distinti saluti.
[#3] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
20% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Il provigil è piuttosto particolare come farmaco,al momento lo vedo difficilmente sostituibile per il suo problema
[#4] dopo  
Utente 128XXX

Iscritto dal 2009
...è anche vero però che non è ancora eccessivamente usato,per quanto ne so io,da chi è affetto da sclerosi multipla ma è di solito consigliato per chi è affetto da altre patologie.Spero di poter trovare un farmaco simile anche se non altrettanto potente...in fondo ho ancora 26 anni ed anche se le mie condizioni non sono ottime potrei partire con qualcosa di più "leggero".La ringrazio di nuovo per l'interesse dimostrato!