Utente 128XXX
Gentili Dottori,
mio nipote di 18 anni è affetto da sindrome di Kartagener con situs inversus. Vorrei cortesemente sapere se:
- praticando sport (calcio) a livello piuttosto impegnativo la sua patologia potrebbe peggiorare;
- sia opportuno che si vaccini per l'influenza h1n1.
Potreste inoltre, per favore, dirmi se esistono centri o strutture a Roma o nel Lazio nei quali poter fare accertamenti specifici per questa sindrome?
Vi ringrazio


Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Mario Corcelli
52% attività
4% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2009
Gentile Utente,

la malattia genetica di che trattasi è caratterizzata da situs inversus, sinusite cronica e brochiectasie; la caratteristica principale è l'alterazione delle ciglia vibratili delle mucosa bronchiale.
Si tratta di malattia rara (codice esenzione RN0950).

A Pisa si trova un centro di riferimento dedicato a questa patologia. http://www.dcp-pisa.it/
Centri del Lazio: a Roma POLICLINICO "Umberto I" e POLICLINICO "Agostino Gemelli".

Per quanto riguarda la pratica sportiva a livello impegnativo, dipende dalla attuale situazione respiratoria, ma solo i medici che l'hanno in cura possono esprimere un parere preciso a riguardo.

Ritengo che sia consigliabile la vaccinazione, dato il rischio di infezioni respiratorie; tuttavia, è opportuno che si consulti con il suo medico curante.

Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Utente 128XXX

Iscritto dal 2009
Grazie Dottore, per gli utili consigli e per l'indicazione dei centri specifici. Di nuovo grazie