Utente 128XXX
salve.
volevo chiedere il vostro parere riguardo l'efficacia e la sicurezza di tale vaccino. cioè puo essere veramente sicuro ed esente da rischi per la salute un vaccino sviluppato e testato in cosi poco tempo??
alcuni medici,attraverso la stampa e i media, hanno sconsigliato di sottoporsi al vaccino perchè,a loro dire,altamente rischioso per la salute.
cosa pensate di tutto cio? noi cittadini a chi dobbiamo credere?
[#1] dopo  
Dr. Mario Corcelli
52% attività
12% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2009
Gentile Utente,

il vaccino dell'influenza A ha gli stessi rischi teorici dei vaccini delle altre influenze stagionali.
La sua efficacia dipende dal fatto che i ceppi virali, con cui è stato ricavato il vaccino, non siano nel frattempo mutati, ma questo è un problema anche degli altri vaccini antinfluenzali.
Il vero pericolo è che i ceppi virali possono mutare diventando più aggressivi.

Per ora, questa influenza si sta dimostrando più leggera di quelle stagionali e la percentuale di mortalità è bassa.
Chi si è vaccinato gli anni scorsi contro l'influenza dovrebbe avere minori probabilità di ammalarsi.

Nel programma di vaccinazione saranno inclusi: le persone che lavorano in ospedale, gli operatori sociali, i soggetti portatori di patologie; solo in un secondo tempo i bambini ed i giovani fino ai 27 anni di età, perché possono veicolare più facilmente il contagio per ovvie ragioni.

Per maggiori informazioni:
http://www.ministerosalute.it/dettaglio/phPrimoPianoNew.jsp?id=250

Cordiali saluti
[#2] dopo  
128795

dal 2010
grazie per la risposta molto esaustiva.....
un ultima domanda:le persone incluse nel programma del ministero saranno obbligate a vaccinarsi o potranno scegliere liberamente se vaccinarsi o meno?
[#3] dopo  
Dr. Mario Corcelli
52% attività
12% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2009
no, nessuno potrà essere obbligato alla vaccinazione,
resterà una libera scelta personale di ciascuno