Utente 128XXX
Buon giorno Dottore/ssa,
sono una ragazza di 27 anni.Mi sono accorta di una cosa piuttostosto strana che accade dopo aver mangiato i cerali (tipo corn Flaches o quello di farina di frumento integrale-riso).Preciso che però non ne faccio un uso quotidiano ma mi limito ad assumerli solo sporadicamente e per periodi piuttosto limitati a causa di come poi mi sento.Dopo la loro assunzione è come se avvenisse qualcosa nel mio corpo che non capisco e mi spaventa.Ho iniziato a notarlo perchè lo notavo in viso,dove sopratutto si concentra il rigonfiamento.Mi si inizia a gonfiare alla parte inferiore del viso,all'altezza delle guance, del mento e delle tonsille,il collo (non so come si chiama il tubo che passa all'interno)e tutte le ghiandole in questa zona diventano un po' piu grosse e dolenti;ma non solo l'ho notanto anche nelle braccia,e intorno alle spalle e alle due ossa orizzontali che poi formano le spalle (scusate ma non so come si chiamano), all'addome e anche un po' alle cosce e alla schiena (qui l'ho notato perchè iniziva a stringermi l'elastico del reggiseno), insomma mi gonfio un pochino tutta (non in modo esagerato ma è una cosa che si nota un po' essendo io magrolina).Oltre a ciò inizuano,proprio queste parti iniziano a farmi male e raggiunge anche dietro il collo all'attaccatura della nuca, sento dolore anche solo al tatto, come se avessi preso delle botte e addirittura a volte devo slacciare anche il reggiseno per sentire sollievo.In queste parti poi iniziao ad avvertire del calore ed effettivamente a toccarle sono davvero molto calde, soprattutto il viso, il collo e l'addome. Tutto ciò avviene quasi subito, ilgonfiore inizia anche dopo solo tre ore e poi l'indomani il gonfiore si vede di piu ma sopratutto il dolore diventa sul serio parecchio forte.
Inizialemte non davo molta importanza perchè fino intorno ai 22 anni li mangiavo forse tre volte all'anno a dire tanto ma ultimante li ho riscoperti e mi piacciono ma se assumerli mi da questi effetti...onestamente non so a cosa legare questa reazione del mio corpo, se intolleranza o cosa...potete aiutarmi per favore. Preciso che la mia alimentazione non è varia e che non assumo pasta quotidianamete).
Grazie, Franceca

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
20563

Cancellato nel 2010
1) Un medico che volesse solo risolvere il problema se la caverebbe proibendole i cereali, le barrette e la crusca.

2) Capire cosa succede e da dove arrivano gonfiore e dolore puo' richiedere indagini incerte (gG e IgE contro prolamine, glutenine ecc. ecc.), in cui alla fine si concluderebbe comunque al punto 1).

3) potrebbe fare esperimenti su se stessa assumendo cereali un'ora dopo aver preso un buon antistaminico e vedendo se l'antistaminico la protegge dai sintomi. In tal caso avremmo la conferma che c'e' una componente di tipo allergico vasoattivo.