Utente 128XXX
Buongiorno
Sono a richiedervi gentilmente lettura del mio spermiogramma effettuato stamani mattina dopo 3 gg e 1/2 di astinenza

ESAME ESEGUITO SECONDO LE ISTRUZIONI ED I PROTOCOLLI RACCOMANDATI DALL' O.M.S.


SUP A 2,0 ------------------>QUANTITA ML 3,0
7,2 / 8,0------------------->PH 7,4
NORMALE--------------------->VISCOSITA NORMALE
AVVENUTA-------------------->FLUIDIFICAZIONE AVVENUTA

ESAME MICROSCOPICO

SUP.A 20-------------------->NUMERO SPERMATOZOI MIL./ML 50
SUP.A 40-------------------->NUMERO TOTALE DI SPERMATOZOI MILIONI 150
INF.A 5--------------------->AGGLUTINAZIONE SPECIFICA % 5
INF.A 10-------------------->AGGLUTINAZIONE ASPECIFICA % 20

ESAME DELLA MORFOLOGIA SPERMATOZOARIA

SUP.A 30-------------------> FORME NORMALI---> % 30
------------------->FORME ALTERATE---> % 70
------------------->ANOMALIE DELLA TESTA---> %30
------------------->ANOMALIE DEL TRATTO INTERMEDIO-----> % 30
------------------->ANOMALIE DELLA CODA-----> % 10
------------------->RESIDUI CITOPLASMATICI----> % 30

ESAME DELLA MOTILITA dopo 60 minuti a 37°c

------------------->MOVIMENTI PROGRESSIVI RAPIDI----> % 30
------------------->MOVIMENTI PROGRESSIVI LENTI ----> % 10
------------------->MOVIMENTI NON PROGRESSIVI -----> % 10
------------------->ELEMENTI IMMOBILI -----> % 50

SUP.A 50------------------->VALUTAZIONE MOBILITA PROGRESSIVA----> % 40
SUP A 75------------------->VITALITA----------------------------> % 60

ESAME CITOLOGICO

PRESENZA DI ELEMENTI IMMATURI DELLA LINEA SPERMATOGENETICA

Grazie a tutti x l'aiuto

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,lo spermiogramma,peraltro insufficiente in quanto non eseguito secondo i criteri consigliati dalla OMS,evidenzia alterazioni qualitative degli spermatozoi legate alla motilita' degli stessi.Nel complesso "non e' male" ma,senza una diagnosi andrologica ed una chiara visione della coppia,da solo dice ben poco.Non ci dice se cerca figli,ne' da quanto tempo.Non accenna alla eta' della partner ne' alla diagnosi ginecologica...Ci aggiorni in merito. Cordialita'.
[#2] dopo  
Utente 128XXX

Iscritto dal 2009
Buonasera dottor IZZO
La ringrazio per la risposta e l'aggiorno subito per avere un quadro piu chiaro della situazione.
Io e mia moglie abbiamo entrambi 32 anni e da 3 mesi "proviamo" ad avere un bambino, nell'arco dell'ultimo mese sono capitati eventi, che ora le vado a descrivere,che ci avevano fatto presupporre la riuscita fecondazione.
In pratica avendo usato lo stick "ClearBlue" abbiamo "trovato" nel giorno 6 agosto la data giusta dell' OVULAZIONE,in quei dieci giorni abbiamo avuto rapporti sessuali 1 volta al giorno.
Arrivati al 23 dello stesso mese non avendo ancora avuto sintomi di mestruazioni eravamo convinti di essere riusciti nell'"impresa" , mi passi il termine scherzoso,fattosta che il 4 settembre dopo avere fatto un test di gravidanza , andato male, le mestruazioni si sono presentate in forma lieve.
Dopo di che siamo andati entrambi dalla ginecologa la quale a prescritto a me lo spermiogramma e a mia moglie altri test del sangue, volevo farle presente che la mia consorte e decisamente ansiosa e piange spessissimo xche crede nell'impossibilita di avere figli.
Sperando di avere descritto un quadro piuttosto chiaro della mia situazione la prego di volermi rispondere.
La ringrazio e la saluto cordialmente.
A.
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...non e' molto tempo che cercate figli (deve trascorrere perlomeno 1 anno di rapporti liberi per definire una coppia infertile o sub-fertile),per cui mi armerei di ottimismo,diffidando dei rapporti mirati,in quanto,nel tempo,possono creare un notevole disagio sessuale nella coppia.Si rechi da un esperto andrologo,cosi' da ottimizzare il quadro andrologico generale e
fornire il piu' valido apporto possibile al felice esito sospirato.Cordialita'.
[#4] dopo  
Utente 128XXX

Iscritto dal 2009
Grazie dottor IZZO
e stato molto gentile le faro sapere gli eventuali sviluppi qui sul forum
Saluti
[#5] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore ,

oltre alle corrette e sagge indicazioni ricevute dal collega Izzo, si ricordi comunque che la fertilità non dipende solo dall'esito di uno spermiogramma.

Infine, se desidera avere ulteriori informazioni più precise sulla “complessità” che accompagna spesso una infertilità di coppia, può leggersi, se non ancora fatto, anche l’articolo pubblicato dalla collega Chelo sul nostro sito e visibile all’indirizzo:

http://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=52214.

Un cordiale saluto.