Utente 268XXX
Gentili dottori,
sono un ragazzo di 18 anni. All’età di 18 mesi sono stato sottoposto a un intervento chirurgico per far scendere il testicolo dx nello scroto (criptorchidismo del testicolo dx). Notando che con lo sviluppo il testicolo è rimasto di piccolissime dimensioni e ipotrofico, mi è stato consigliato da uno specialista di rimuoverlo e perciò nel settembre del 2005 mi sono sottoposto all’operazione. Ora ho un testicolo solo (l’altro è sostituito da una protesi) e sono molto in ansia per la mia fertilità e per tutte le conseguenze (anche psicologiche) che possono derivare da questo fatto. Mi chiedo inoltre se sia opportuna l’assunzione di ormoni dato che una delle principali fonti degli stessi non c’è più. Come potrete certamente capire sono molto preoccupato, Vi prego perciò di rispondere a questi miei dubbi il più velocemente e chiaramente possibile. Vi ringrazio anticipatamente.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,

la presenza di un solo testicolo sopperisce all'assenza dell'altro, non ci dovrebbero essere problemi particolari.
Per i problemi psicologici se sono insorti dovrebbe avere dei sintomi per i quali deve rivolgersi ad uno psichiatra.

Cordiali Saluti
Dr. F.S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
[#2] dopo  
Dr. Edoardo Pescatori
44% attività
12% attualità
20% socialità
REGGIO EMILIA (RE)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gentile lettore,

vorrei tranquilizzarla: se il suo testicolo è normale può condurre una vita del tutto normale sotto il profilo:
-possibilità di avere figli,
-normali livelli di ormoni sessuali,
-normale attività sessuale (erezione).
Le segnalo infatti che vi sono individui che nascono con un testicolo solo, ma non per questo necessitano di provvedimenti medici, se il testicolo presente è normale.

Cordialmente,

Edoardo Pescatori
[#3] dopo  
Utente 268XXX

Iscritto dal 2007
grazie per le risposte mi avete veramente tranquillizzato. Mi raccomando continuate così: questo tipo di consulenza che date è veramente molto utile. Penso che non avrò dubbi nell'iscrivermi alla facoltà di medicina nella speranza di aiutare gli altri come fate voi. Cordiali saluti
[#4] dopo  
Utente 268XXX

Iscritto dal 2007
un'altra domanda: la mia fertilità è del tutto normale oppure ho una fertilità? ed eventualmente cosa comporterebbe una fertilità ridotta?