Utente 128XXX
Egregi dottori,vi scrivo per avere una delucizazione circa il referto di una risonanza magnetica al cuore che ho eseguito per escludere una eventuale malattia cardiaca alla base della mia extrasistolia.Riporto precisamente le parole del referto:"normali dimensioni, morfologia e struttura delle camere cardiache. Aspetto normale della contrazione globale e segmentaria nelle sequenze cine-rm.Non espressioni fenotipiche della ARCV:Conclusioni: quadro rm nei limiti della norma".Mi è atata esclusa ovviamente una cardiomiopatia... ma la mia domanda è un'altra:siccome in un ecografia precedente mi era stata vista una possibile valvola aortica bicuspide, in base a questo referto si potrebbe escludere anche questa quando parla struttura delle camere cardiache normali?Cioè per normali strutture delle camere cardiache devo intedere anche le valvole e quindi nche una valvola aortica normale e non bicuspide?Vi ringrazio anticipatamente e mi complimento per il servizio offerto alla comunità.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente, la corretta valutazione anatomica della valvola aortica è data dall'ecocardiografia transesofagea, esame semi-invasivo svolto in tutti gli ambulatori ospedalieri. L'esame praticato esclude solo eventuali cardiomiopatie, ma non eventuali anomalie valvolari.
Saluti