Utente 129XXX
Dopo una radiografia per dolori alla schiena, alla mamma del mio ragazzo (57 anni circa) hanno trovato una sorta di pinzetta (così hanno detto i medici)..subito le hanno chiesto se era stata operata alla colecisti..lei effettivamente ha subito questo intervento diversi anni fa..però i dottori alla sua domanda "E'normale tutto ciò?" hanno risposto "Si è normale.." con fare a dir suo, molto vago...chiedo a voi????è normale lasciare qualcosa all'interno del corpo del paziente dopo un'operazione simile?????
Aggiungo che non era la prima radiografia che faceva, e solo quest'ultima volta hanno visto il corpo estraneo.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Se quanto è stato identificato è una o piu' clips di materiale non riassorbibile, è normale.
[#2] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Non ci ha specificato se la signora e' stata operata con la tecnica laparoscopica (i quattro "buchini") oppure con una laparotomica (il classico "taglio"). Nel primo caso e' quasi certo, come scrive anche il Collega, che siano state utilizzate delle clips metalliche, nel secondo invece sarebbe quantomeno atipico. Tenga conto che negli interventi condotti con la tecnica laparoscopica si fa largo uso di suturatrici meccaniche di vario genere, che applicano questi punti metallici consentendo un notevole risparmio di tempo rispetto alla legatura tradizionale, che a volte risulterebbe persino quasi impossibile. E' tuttavia molto strano che i Chirurghi non abbiano avvertito sua suocera prima dell'intervento e poi ancora in sede di dimissione: molto probabile che lei non lo ricordi! Il fatto di essere portatrice di suture metalliche endoaddominali e' infatti una condizione che il paziente deve sempre tener presente, e che deve essere comunicata al Medico ogni qualvolta ci si sottopone ad un accertamento, soprattutto se di tipo radiologico.
Ad ogni modo ogni Radiologo e' perfettamente in grado di distinguere una clip da una pinza, non fosse altro che per una questione di dimensioni: la prima infatti ha dimensioni millimetriche, mentre una pinza... e' una pinza!
Cordiali saluti