Utente 118XXX
Gentili dottori sono una mamma un po' preoccupata mio figlio di 7 anni e mezzo soffre di laringospasmi e bronchite asmatica e' un bambino allergico all'acaro della polvere il 1 settembre il suo allergologo gli ha prescritto il broncho vaxom da ripetere x 10 giorni x 3 mesi visto i frequenti laringospasmi ora la pediatra mi ha detto che devo farlo vaccinare per l'influenza stagionale e secondo come vanno le cose deve fare anche il vaccino della nuova influenza h1n1. ho chiesto informazioni se questi vaccini possono avere delle controindicazioni con il broncho vaxom mi hanno risposto che con il vaccino infuenzale non ci sono problemi ma con il vaccino della nuova influenza hanno alzato le mani..... desidererei un consiglio . io non ho molta fiducia in questo vaccino della nuova influenza visto che in poco tempo e' stato prodotto quando so' per certo che ci vogliono minimo 2 anni per vedere le controindicazioni..... grazie per la cortese attenzione e spero in una vostra risposta come e sempre sincera. saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
20563

Cancellato nel 2010
Il vaccino nuovo e' prodotto grossomodo con le stesse tecniche di quello tradizionale, cambiando solo la selezione degli antigeni e forse aumentando la quota di adiuvanti per migliorare la risposta immune fin "dal primo colpo". D'altra parte i vaccini adiuvati esistono gia' anche per l'antinfluenzale comune.

Ovviamente non c'e' ancora nessuna esperienza sul campo quindi non si puo' dire niente di certo e di concreto. Sulla carta non si anticipano particolari reazioni avverse.




[#2] dopo  
Utente 118XXX

Iscritto dal 2009
Vorrei sapere cortesemente più precisamente siccome mi è stato sconsigliato il vaccino per l'influenza A ma consigliato il vaccino per l'influenza stagionale vorrei sapere visto che lui ha terminato il broncovaxom L' 11 di Novembre può fare il vaccino stagionale ?

Premetto che lui non è stato Mai vaccinato per l'influenza stagionale.
Sono tanto preoccupata perfavore rispondetemi presto..

[#3] dopo  
Utente 118XXX

Iscritto dal 2009
Vorrei sapere cortesemente più precisamente siccome mi è stato sconsigliato il vaccino per l'influenza A ma consigliato il vaccino per l'influenza stagionale vorrei sapere visto che lui ha terminato il broncovaxom L' 11 di Novembre può fare il vaccino stagionale ?

Premetto che lui non è stato Mai vaccinato per l'influenza stagionale.
Sono tanto preoccupata perfavore rispondetemi presto..

[#4] dopo  
20563

Cancellato nel 2010
Affermativo, lo puo' fare. Il vaccino batterico orale appena terminato non interferisce, il suo effetto stimolante ormai l'ha terminato, e gli anticorpi sono stati prodotti.

Detto questo, ricordo che la composizione di vaccino pandemico e vaccino stagionale e' praticamente uguale, differisce per gli apteni, quindi le valutazioni riguarderanno la diversa efficacia e la diversa probabilita' di ammalare. I rischi sono uguali (e parimenti bassi) per entrambi.



[#5] dopo  
Utente 118XXX

Iscritto dal 2009
Grazie dott. Bianchi per la sua risposta mi scusi volevo chiedergli.
la pediatra di mio figlio mi ha consigliato di FARE al bambino il vaccino stagionale quello senza adiuvante il VAXIGRIP che lei sappia è ben tollerato dai bambini?

e poi lui stà facendo una cura con rinowash di flumicil antibiotico 1ml da nebulizzare - lunibron 10 gocce e 3 ml di fisiologica x 7 gg 2 volte al dì con alternanza di 10 gg fermo e poi ricomincia... in tutto x 3 volte.

Siccome deve fare il vaccino in ambiente protetto e dovrà farlo il 18 Dicembre se non prima ( se si libera il posto ) il vaccino può farlo anche se stà facendo la terapia o è meglio smettere?