Utente 128XXX
Ad una persona a me cara sono stati riscontrati 2 tumori, uno k cardias e l'altro al fegato. Entrambi i tumori sono primari e dagli esami ematici non sono stati rilevati. E' possibile fare un intervento unico oppure è necessario trattarli separatamente; o ancora è meglio trattarne uno farmacologicamente (fegato) e l'altro chirurgicamente? Ad oggi il paziente non mostra nesssuno dei sintomi caratteristici del K cardias e del fegato ma anzi dichiara di non essersi mai sentito meglio. La scoperta è stata casuale in seguito ad esami di routine. Certo di un vostro sollecito riscontro attendo un vostro consiglio e ringrazio anticipatamente.
[#1] dopo  
Dr. Carlo Pastore
36% attività
12% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2004
Gentile Utente,

purtroppo con i dati trascritti non è possibile fornire un giudizio. Occorrerebbero almeno gli esami istologici relativi ai due tumori (?, molto più verosimile che si tratti di un tumore del cardias con metastasi epatiche) ed una TC total body con mdc.

Resto a disposizione, un caro saluto

Carlo Pastore
www.ipertermiaroma.it