Utente 100XXX
Buon giorno a tutti! io sono un ragazzo di 31 anni, amante del sesso e del piacere, facendo del sesso con la mia ragazza, abbiamo sperimentato un giochino nuovo, in poche parole tra una posizione e l'altra lei a tirato fuori il suo vivratore rosa non piccolo e piano piano me la messo nel sedere, io aperto a nuove emozioni (non omosessuali), l'ho lasciata fare, inizialmente mi faceva un po male, ma poi probabilmente toccando la prostata ho provato piacere, fino a qui tutto ok? è passato una settimana dieci giorni e da allora non ho più la classica esuberante schizzata ma una colata moscia e questo mi inquieta non è che ho infiammato la mia prostata o causato qualcos'altro? grazie per la vostra pazzienza!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
caro utente è possibile che abbia infiammato leggeremente l'intestino, provi ad integrare la sua dieta con dei fermenti lattici nel caso non dovesse passare può consultare un proctologo
[#2] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore ,

potrebbe trattarsi, come già osservarto dal collega Quarto, di un problema infiammatorio a livello dell'"area prostatica".

Se il problema dovesse persistere bisognerà consultare un esperto andrologo.

Un cordiale saluto.