Utente 129XXX
Salve io e' guasi 1 mese che vado avanti con un dolore inguinale che mi cresce solo guidando o camminando il dolore e' a sinistra, poco tempo fa ho avuto un infiammazione all'epididimo e dopo aver preso le medicine il dolore al testicolo e' passato pero adesso mi fa male piu su come se il funicolo spermatico sia infiammato.. mi fa male durante l'erezione e durante l'eiaculazione, quando cammino e quando guido.. quando cammino poi sento come se mi scattasse un tendine, come se si accavallasse e tornasse a posto e mi sento come se mi tirasse in su il testicolo. quando sto seduto a volte sento come se ci fosse del liquido che defluisce nella zona inguinale e mi fa male piu sopra verso il centroalto della gamba sinistra.. non e' il tendine della gamba quello? non e' che l'infiammazione dal testicolo mi sia passata al tendine inguinale? come lo si puo' vedere? dalle ecografie si vede solo una piccola infiammazione dell'epididimo e del liquido attorno alla stessa ma il testicolo non e' gonfio, ho preso per 2 settimane il velamox e oki com'e' possibile che i batteri non siano morti? ho fatto anche i raggix ma non sembra ci siano calcoli il problema e' che non riesco a camminare a lungo perche' il dolore aumenta sempre di piu e io al lavoro devo camminare mi licenziano di sto passo.. aiuto consigliatemi qualche esame da fare, fra 4 giorni devo andare a fare lo spermiogramma, l'urinocultura e la spermiocultura.. qualcuno mi ha consigliato una tac.. e' meglio quella o la risonanza col contrasto?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,a naso,credo che la genesi del dolore riferito possa risiedere negli esiti della epididimite.
Il testicolo,con i suoi annessi,"nasce" in sede renale,per poi scendere alla nascita nello scroto.E' evidente,quindi,come,un fenomeno infiammatorio,traumatico etc.,possa dar vita a risentimenti anche acuti lungo questo percorso.Ritengo che,anche per escludere eventuali coincidenze con altre patologie (ernia inguinale,ad esempio) convenga rifarsi ai consigli di chi ha avuto il privilegio di visitarLa.Aspettiamo l'esito degli esami seminali.Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 129XXX

Iscritto dal 2009
Grazie per la risposta tempestiva volevo aggiungere che a volte sento come se passassero delle blollicine sotto pelle e' una senzazione strana sempre nell'inguine, non capisco pero' se e' davvero liquido oppure un tendine che scatta da solo e mi batte sotto pelle.. i tendini infiammati solitamente tendono a battere o muoversi da soli? mi fa lo stesso effetto di quando ti senti battere l'occhio non so se riesce a capire..
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...non eserciti la fantasia.I tendini non hanno questo tipo di reazioni.Ci aggiorni sull'esito degli esami.Cordialita'.
[#4] dopo  
Utente 129XXX

Iscritto dal 2009
Perfetto, oggi mi fanno male pure i reni o i muscoli che stanno li vicino non saprei.. quando faccio resistenza alla chisura della gamba sinistra mi fa male parecchio all'inguine... qualche idea?
[#5] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...penserei ad un risentimento erniario.Cordialita'
[#6] dopo  
Utente 129XXX

Iscritto dal 2009
mi hanno gia guardato per l'ernia facendomi tossire e non hanno trovato nulla... oggi dopo aver avuto un rapporto ho sentito un forte bruciore passare per tutto il pene e avevo il glande molto arrossato e mi bruciava.. quello che mi ha visitato dice che e' una prostatite acuta io comincio a spaventarmi perche' mi sta peggiorando..
[#7] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...faccia riferimento ad un medico reale e non virtuale. Cordialità.
[#8] dopo  
Utente 129XXX

Iscritto dal 2009
si si io vengo qui solo per avere qualche chiarimento o consiglio che poi posso riferire almedico se magari questo non ci arriva o non ci pensa da solo.. comunque da ieri quando urino sento un odore molto acre tipo di acido.. l'urina puzza molto piu del solito puo'essere prostatite?
[#9] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...la prostatite acuta e' molto dolorosa...quanto alle urine,eegua un esame con coltura.Cordialita'.