Utente 129XXX
salve, sono un ragazzo di 22 anni. da circa 1mese sto avendo rapporti sessuali con la mia ragazza ma non sono soddisfacenti. il problema è che al momento e dopo aver messo il preservativo rilevo una leggera perdita dell'erezione. In conseguenza di ciò i movimenti della pelle sottostante tendono a sfilare il preservativo. Risultato: sto concentrato sui problemi e mi perdo i bei momenti..
si risolverebbe qualcosa con i preservativi sottili?premettendo che quando non ho il preservativo, se non sono stanco o teso, l'erezione è normale, altri anticoncezionali come la pillola risolverebbero il problema?
ringrazio in anticipo per la risposta.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mario De Siati
32% attività
20% attualità
16% socialità
ALTAMURA (BA)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2000
L'uso del presevativo in alcuni soggetti , sia per motivi psicologici che per motivi di sensibilità, può causare problemi erettivi.Tenga presente che il profilattico oltre che come mezzo anticoncezionale è utile nella prevenzione delle malattie veneree, certamente l'uso della pillola anticoncezionale rende il rapporto più naturale .

Distinti saluti