Utente 129XXX
Buon giorno dottore, gli scrivo dalla provincia di enna in sicilia. io e mio marito è da due anni che siamo sposati e abbiamo tentato di avere un bambino ma non arriva mai..allora siamo andati da un ginegologo che ci ha prescritto l'esame dello sperma di mio marito e le espongo i risultati:
aspetto:opalescente, colore: bianco,grigio, volume 0.8ml,coagulazione: presente, tempo di liquefazione: 30 minuti, viscosità: normale, ph: 8,0.
numero spermatozoi per ml: 18.500.000
numero spermatozoi totali: 14.800.000

motilità spermatica:
dopo un ora mobili il 50% con modalità progressiva il 50%; dopo 3 ore il 40% mobili e il 40% con mobilità progressiva, dopo sei ore il 30% mobili e il 20% con mobilità progressiva, dopo 12 ore -%. indice di motilità: 2-3 velocità progressiva rettilinea: non valutabile

prove di vitalità
nemaspermini vitali: 60% nemaspermini morti 40%

spermiocitogramma
nemaspermi normali : 30%
nemaspermi anormali:40%
nemaspermi immaturi: 30%

leucociti 1.100.000 , emazie: assenti , cellule epiteali presenti , cristalli rari, corpora amilacea: rare

giorni di astinenza 6

Dott è possibile risolvere il problema e potere concepire dei figli in modo naturale? in me va tutto bene, il problema è mio marito, cosa posso fare per risolvere questo problema e poi vorrei chiedergli un parere sulle analisi di mio marito.
La ringrazio e cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Cara Signora,lo spermiogramma e' stato eseguito senza il rispetto dei criteri
consigliati dalla OMS e,quindi,risulta scarsamente attendibile.Inoltre,la scarsa
quantita' emessa mi fa sospettare una perdita di liquido nella raccolta e/o
una difficolta' nella stessa.Consulti un esperto andrologo che ponga una
diagnosi rigorosa e consigli dove e quando ripetere l'esame seminale ed eventuali altri accertamenti.Cordialita'.
[#2] dopo  
Utente 129XXX

Iscritto dal 2009
grazie per la sua risposta ma potrebbe consigliarmi un bravo andrologo a cui rivolgermi a catania. mi sono prima dimenticata a dirgli che mio marito è andato da un urologo che mi ha detto che potrebbe essere varicocile, in tal caso si può risolvere il problema? lui ci ha detto che si dovrebbe operare ma non si sa o se la situazione migliori, lei cosa ne pensa?
grazie per la sua cortese attenzione
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Cara Signora,Le consiglio il Dr. Giammusso della clinica Urologica di catania,che sapra' dare a Suo marito le indicazioni diagnostiche,prognostiche e terapeutiche piu' idonee.Cordialita'.