Utente 128XXX
Buongiorno ho fatto una ecografia per sospetta steatosi risultata negativa pero' mi hanno diagnosticato un micropolipo volevo sapere se e' una cosa grave

vi riporto referto
regolare asse portale milza vie biliari colecisti normodistesa alitiasica colesterolosica con micropolipo di tale natura infundibulare ,ambiente biliare normodenso
pancreas di volume medio normostrutturato

vi sarei grato se poteste darmi indicazioni

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Prof. Marco Catani
44% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
gentile utente,

aspettare e controllare. al momento visto che non riferisce sintomi e che l'esame ha mostrato un reperto occasionale non esistono indicazioni alla chirurgia.

sempre con i limiti di una valutazione a distanza le consiglierei di recarsi dal suo medico curante ce potrebbe decidere di farle fare una terapia.

cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 128XXX

Iscritto dal 2009
prima di tutto la ringrazio per la cortese risposta e la disturbo ulteriormente

ho visto in internet che i micropolipi si possono trasformare in tumori e possono attaccare anche organi circortanti come fegato etc con metastasi e' vero?

io ho 36 anni sono un po' preoccupato quali sono eventuali sintomi di peggioramento e come posso monitorare la situazione con efficacia.

[#3] dopo  
Prof. Marco Catani
44% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
gentile utente,

non esiste una relazione diretta tra polipi della colecisti e cancro della colecisti.

prevalentemente in relazione al fatto che questi non possano essere biptizzati lasciando in sede la colecisti.

esiste una visione relativa al fatto che una volta raggiunta una certa dimensione del polipo, venga consigliata la colecistectomia.

pertanto utile sarà una monitorizzazione del polipo come eseguire una volta l'anno una ecografia.

una accortezza sarebbe quella di andare sempre dallo stesso ecografista visto che l'esame, come molte altre cose non solo della medicina e chirurgia, è operatore dipendente.

cordiali saluti
[#4] dopo  
Utente 128XXX

Iscritto dal 2009
La ringrazio molto per la sua cortese disponibilita'
[#5] dopo  
Prof. Marco Catani
44% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
di nulla a presto

cordiali saluti