Utente 592XXX
gentili medici,
mio figlio ha quasi 17 anni, da circa due è affetto da acne rosacea,ha seguito diverse cure, creme, lozioni ecc. ecc. con risultati "scadenti" (ora ci sono delle piccole cicatrici ai lati degli zigomi che spero si potranno togliere quando finirà l'eruzione) finalmente un dermatologo gli ha prescritto un integratore: COMELIS da 350 mg 2 al dì: L-cisteina 50 mg
Aloe vera 20 mg
The verde 20 mg
Vitamina B6 1,1 mg 100
Vitamina A 250 mcg 62,50
Biotina 70 mcg
Il ragazzo sta molto meglio, mi hanno detto che si può prendere per lunghi periodi, ma io sono molto preoccupata per la VITAMINA A. Cerco di tenermi informata, so che in alcuni casi può fare male, il dermatologo non ci ha voluto dare molte spiegazioni al riguardo (questo purtroppo è un caso che riscontro spesso durante le visite specialistiche, sembra che le

domande del paziente siano inutili e fastidiose) io credo di avere il diritto sacrosanto di essere informata su una sostanza che somministro a mio figlio e siccome ho molta stima del vostro operato e fiducia nella vostra sensibilità umana oltre che medica, Vi chiedo gentilmente di darmi qualche informaziome su questa cura e degli eventuali rischi se ci sono.
Vi ringrazio in anticipo per l'attenzione che mi dedicate, mi scuso per averVi fatto perdere tempo,vi saluto distintamente.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
16% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Gentile utente
per quanto riguarda un'eventuale sovradosaggio da accumulo della vitamina A stia tranquilla perchè le concentrazioni del composto sono basse,comunque è consigliabile fare la cura a cicli di 2-3 mesi
[#2] dopo  
Utente 592XXX

Iscritto dal 2008
gentile Dott. Vannucchi,
la ringrazio di cuore per la sollecita e chiara risposta che mi ha dato. Farò come lei mi consiglia.
Distinti saluti e buon lavoro.