Utente 111XXX
buonasera,è ormai da 5 mesi che soffro di tachicardia e extrasistole,dopo aver fatto tutti gli accertamenti,cioè elettrocardiogramma,ecocardiogramma,ed holter,è risultato che il cuore è a posto e che questi sintomi sono roconducibili ad uno stato ansiogeno.Da qualche settimana però le extrasistole sono aumentate,ci sono dei giorni che ne ho contate anche un centinaio.Volevo sapere se in questa frequenza sono pericolose,e se fosse cosi quali accertamenti dovrei fare,Vi ringrazio per le eventuali risposte.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Massimo Tidu
36% attività
12% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Gentile utente:
La frequenza delle extrasistoli da lei indicata non è elevata (esse possono essere anche 1-2000 al giorno senza essere di nessun significato patologico).
Con gli accertamenti da lei eseguiti e risuktati negativi, sarei tranquillo.
A disposizione per ulteriori consulti
[#2] dopo  
Utente 111XXX

Iscritto dal 2009
grazie dottore per la risposta,volevo comunque sapere se ci sono dei modi per eliminarle definitivamente e per eliminare anche la tachicardia?La ringrazio nuovamente
[#3] dopo  
Dr. Massimo Tidu
36% attività
12% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Gentile utente:
I farmaci per eliminare le extrasistoli hanno effetti collaterali inmportanti, per cui nel suo caso non credo siano indicato.
A disposizione per ulteriori consulti