Utente 128XXX
Buongiorno, sono una donna di 30 anni, che alcune settimane fa ha eseguito pap test e colposcopia. L'esito è stato il seguente: reperto negativo per cellule displastiche o neoplastiche, reperto negativo sia per infezioni che per anomalie in cellule epiteliali, mentre risultano un reperto di alterazioni cellulari reattive (classe II papanicolau) riferibili a cheratosi e presenza di cellule epiteliali squamose, granulociti, eritrociti e lactobacillus vaginalis. Anche se non sono stata allarmata, mi è stato comunque consigliato di ripetere il pap test a distanza di sei mesi. A questo punto la mie domande sono le seguenti: è possibile che la causa di tale cheratosi sia un'infiammazione avuta e curata qualche mese prima? La cheratosi può degenerare? Nasce quindi da ciò il consiglio di un altro pap test a distanza ravvicinata? Grazie.
[#1] dopo  
Dr. Marcello Sergio
60% attività +60
16 attualità +16
20 socialità +20
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
gent.sig.ra, puo' essere conseguenza di uno stato infiammatorio precedente. Non puo' degenerare, comunque deve essere controllata.La invito a consultare su questo sito il mio articolo su “Pap-test” nello spazio Minforma sezione Ginecologia dove potrà trovare altre informazioni e esporre eventuali dubbi
Saluti.
[#2] dopo  
Dr. Marcello Sergio
60% attività +60
16 attualità +16
20 socialità +20
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
gent.sig.ra, puo' essere conseguenza di uno stato infiammatorio precedente. Non puo' degenerare, comunque deve essere controllata.La invito a consultare su questo sito il mio articolo su “Pap-test” nello spazio Minforma sezione Ginecologia dove potrà trovare altre informazioni e esporre eventuali dubbi
Saluti.
[#3] dopo  
Dr. Marcello Sergio
60% attività +60
16 attualità +16
20 socialità +20
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
gent.sig.ra, puo' essere conseguenza di uno stato infiammatorio precedente. Non puo' degenerare, comunque deve essere controllata.La invito a consultare su questo sito il mio articolo su “Pap-test” nello spazio Minforma sezione Ginecologia dove potrà trovare altre informazioni e esporre eventuali dubbi
Saluti.