Utente 130XXX
Buon pomeriggio, sono una donna di 55 anni che non ha avuto rapporti sessuali se non con mio marito che non ha avuto nessun virus! Come posso aver contratto il virus dell'HPV? Tra l'altro ora da tre mesi a lui sono uscite delle verruche in bocca e il suo dermatologo gli ha detto che è stato contagiato da me quindi mio marito mi accusa di averlo tradito con un'altro uomo. Sono molto preoccupata a parte il fatto di spiegare a mio marito che così non è ma, potrò continuare ad avere rapporti? Questo virus può essere debellato sia in me che in mio marito? Quale è il rischio se si continua ad avere rapporti non protetti anche dopo aver debellato il virus? Ci sono centri specializzati per la cura di questo virus?
Vi prego di rispondermi urgentemente perchè sono in panico!!!
Grazie infinite!
[#1] dopo  
Dr. Mario Corcelli
52% attività
12% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2009
Gentile Signora,

suo marito non deve sospettare nessun tradimento, ma neanche lei per suo marito e le spiego perché.

Il virus HPV può contagiare una persona in qualsiasi momento della vita, non dare alcun disturbo né alcuna manifestazione clinica, e può rimanere silente nell'organismo anche per tutta la vita.
Ad un certo momento, per motivi ancora inspiegabili oppure legati ad una diminuzione anche temporanea delle proprie difese immunitarie, il virus si può riattivare.

Detto questo:
- lei può essersi infettata dal virus nel corso di eventuali rapporti sessuali avuti in periodo precedente alla conoscenza di suo marito;
- ma anche suo marito potrebbe essersi infettato in periodi precedenti al vostro primo incontro sessuale.

Proprio per questo, la maggior parte della popolazione possiede alcuni sottotipi di questo virus, che è diffusissimo allo stato latente.

Oggi esiste una vaccinazione contro 4 ceppi del virus HPV, i peggiori, ma viene raccomandata proprio alle ragazzine, che ancora non hanno avuto alcun rapporto sessuale e che solo per questo sicuramente non sono state ancora contagiate dal virus.

Nessun tradimento, quindi, né da parte sua né da parte di suo marito.
Ci mancherebbe che un virus birichino come l'HPV porti scompiglio in famiglia!

Vada a leggere il Minforma su HPV del collega Laino.
http://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=40632



Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Utente 130XXX

Iscritto dal 2009
Egregio Dottor Corcelli, la ringrazio infinitamente della spiegazione e vorrei approfittare della sua cortesia per sapere ciò che mi angustia:
esiste una cura o un vaccino per debellare questo virus? Volendo visto che il mio Hpv ha attaccato il collo dell'utero e a giorni dovrei fare una microcolposcopia facendo le famose bruciature il virus scomparirà totalmente?
La ringrazio per la sua cortesia e per la sollecita risposta che ora farò leggere al mio patner!
Cordiali saluti a lei
[#3] dopo  
Dr. Mario Corcelli
52% attività
12% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2009
Gentile Signora,

esiste un vaccino di recente introduzione contro 4 ceppi del virus HPV, ma per il momento è raccomandato solo a donne giovani che non abbiano ancora avuto nessun rapporto sessuale e, quindi, non siano mai arrivati a contatto con il virus.
In Lombardia, per esempio, è gratuito per le bambine di 12 anni.
Il vaccino non è efficace nel curare le infezioni già in atto, anche se lo studio sulla vaccinazione sta andando anche verso questa strada.

Esiste anche una terapia con farmaci antivirali, eventualmente da fare in associazione alla terapia chirurgica, sulla quale, però, non sono competente.
Le consiglio di aprire un consulto nell'area Dermatologia e Venereologia.

Cordiali saluti.