Utente 130XXX
buongiorno gentili medici. sono una ragazza di 26 anni e io e mio marito stiamo provando ad avere un bimbo. per questo motivo abbiamo fatto dei controlli e quindi per maggiore sicurezza mio marito ha fatto uno spermiogramma. lui ha 29 anni e fa un lavoro molto stancante di seguito scrivo i risultati dell'esame
COAGULAZIONE: presente
LIQUEFAZIONE A 30': completa
COLORE: opalescente
FILANZA (mm):5 mm
ASTINENZA: 5 gg
VISCOSITà: normale
VOLUME (ml):2.0
PH:7.5
SPERMATOZOI 110.000.000/ml
CELLULE ROTONDE 100.000/ml
LEUCOCITI 0/ml
MOTILITà RAPIDAMENTE PROGRESSIVA: 20% dopo 2ore 20% dopo 3 ore 18%
MOTILITà DEBOLMENTE PROGRESSIVA: 25% dopo 2 ore 24% dopo 3 ore 23%
MOTILITà IN SITU E NON PROGRESSIVA: 15% dopo 2 ore 16% dopo 3 ore 17%
SPERMATOZOI IMMOBILI: 40% dopo 2 ore 40% dopo 3 ore 42%
SPERMATOZIO CON MOTILITà A+B /ml(DOPO 1 ORA) 49.500.000
SPERMATOZOI NORMALI:70%
SPERMATOZOI ABNORMI:30%

ho notato che la mobilità rapida è + bassa di quello che dovrebbe essere e poichè non so a chi rivolgermi volevo sapere se è possibile aumentare la motilità e se gli esami così come sono possono essere causa di infertilità.
Vi ringrazio anticipatamente per i vostri consulti e la vostra gentilezza. grazie mille.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Cara signora,
il problema di quello spermiogramma non è il modestissimo deficit di motilità, ma il fatto che non è stato eseguito secondo le norme WHO 1999: si evince dal troppo elevato nomero di spermatozoi normali: 70%. In ogni caso non dovrebbero esserci grossi problemi, e comunque aspettae un anno prima di fare certi passi: farli preventivantivamente non serve a nulla: il 40% dei babbi ha spermiogrammi alterati ed il 14% delle coppie infertili ha esami del tutto regolari. Pertanto se non è passato quel periodo di un anno, non fate nulla e non mirate i rapporti alla ovulazione mi raccomendo.
[#2] dopo  
Utente 130XXX

Iscritto dal 2009
la ringrazio caro dottore. mi ha davvero dato un sollievo la sua risposta, anche se mi devo documentare sulle norme WHO 1999. credo di aver capito che l'esame è stato effettuato in un modo non del tutto corretto. grazie del consulto e anche del consiglio.
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Non è lei che si deve documentare ma il laboratorio, si armi di telefono e chiami qualcun altro. Chieda se applicano quelle notrme. Se le dicono di sì chieda se va bene fare il prelievo a casa, se le rispondino di sbatta giù il telefono e li mandi in malora che le raccontano una balla, se le dicono di fare il prelievo in loco, sono ok.
[#4] dopo  
Utente 130XXX

Iscritto dal 2009
credo proprio che farò così come lei mi consiglia. volevo porle un altro dubbio, mi hanno detto che degli integratori possono aiutare la motilità spermale. volevo capire se questa notizia sia attendibile o meno. la ringrazio sempre per i suoi preziosi consigli.
[#5] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
non è attendibile. eviti il fai da te.