Utente 126XXX
buonasera.. sono in gravidanza a 26 settimane e a causa di contrazioni che nn passavano nemmeno con la vasosuprina m trovo ad assumere da ieri sera ogni 6 ore MIOLENE. le contrazioni sono scomparse tuttavia la tachicardia, l affanno e una sensazione di peso sul petto non mi lasciano in pace... dicono essere effetti collaterali del farmaco..io ho una situazione di PR corto, posso lo stesso prendere il miolene?
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
la tachicardia è un effetto collaterale ben conosciuto del miolene, che in genere non determina tuttavia l'insorgenza di aritmie pericolose.
Rimanga sotto stretto controllo medico.
Saluti