Utente 126XXX
Gentili dottori,
è da più di un mese che avverto extrasistoli e il mio medico mi ha detto ha detto che non è nulla di grave e che potrbbe essere un pò di gastrite dato che non ho una alimentazione corretta o probabilmente stanchezza dato che vado a letto molto tardi. Certe volte quando cammino o sono in movimento questi battiti mi creano ansia, invece quando finisco di fare nuoto non le avverto quasi più.
Secondo voi queste extrasistoli sono gravi oppure devo stare tranquillo??
Quanto possono durare?? Se devo avere un'alimentazione corretta cosa devo mangiare?

Cordiali Saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Massimo Tidu
36% attività
12% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Gentile utente:
Alla sua età generalmente le extrasistoli, soprattutto quelle che tendono a scomparire con lo sforzo, hanno carattere di benignità. Nulla si puo' dire riguardo la durata e per l'alòimentazione corretta, al di là dei generici consigli che io da cardiologo posso fornirle, occorrerebbe foprse sentire un gastroenterologo.
A disposizione per ulteriori consulti
[#2] dopo  
Dr. Daniel Bulla
48% attività
8% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2003
Gentile Utente,
come mai se il tuo medico ti ha detto che non ci sono pericoli tu senti il bisogno di chiedere rassicurazioni su internet?

Forse perchè, comprensibilmente, queste extrasistoli ti hanno spaventato molto. Ma il fatto di avere ancora paura è probabilmente legato all'ansia. E l'ansia è a volte correlata con le extrasistoli.

Forse ti conviene voltare pagina ed archiviare questo argomento, visto che ti hanno rassicurato che non è pericoloso. Al massimo se ti va puoi leggerti questo articolo sull'ansia per vedere se ti ritrovi oppure no

http://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=42293