Utente 447XXX
Gentilissimo dottore,
la contatto avendo avuto 15 giorni fa una trombosi venosa profonda dell'asse femoro-iliaco seguita da embolizzazione dei rami arteriosi polmonari secondari. Sono stata in ospedale 10 giorni sottoposta a trattamento eparinico ed ora sono sotto cura anticoagulante con Coumadin. Mi è stato data un monocollant elastico fastidiosissimo. Ho solo 18 anni e all'origine della trombosi vi è stato un deficit della proteina C, di cui non ero a conoscenza, associato al trattamento con gli estroprogestinici che mi era stato somministrato dopo delle analisi relative che purtroppo non rilevavano il dosaggio della proteina c. Mi domando ora: sarò costretta a portare la calza elastica a vita, potrò prima o poi rindossare i tacchi, potrò condurre una vita normale? Sembreranno domande frivole ma a 18 anni è normale porsele. Attendo una risposta e vi ringrazio.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Prof. Marco Catani
44% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
gentile utente,

lei è stata ricoverata in una struttura pubblica o privata che sia necssiterà di ulteriori controlli clinici e diagnostici.

in base ai risultati ed alla evoluzone del quadro clinico si potrà a distanza di qualche settimana poter dare un minimo di previsioni.

la nostra valutazione a distanza e l'evento troppo recente ostano a tali prevsioni.

le consiglio però vista la sua giovane età di avere fiducia e perseveranza, vedrà che andrà tutto bene.

mi tenga informato

cordiali saluti