Utente 131XXX
salve, sono una ragazza di quasi 18 anni e chiedo consiglio qui xkè da 3 giorni ho un dolore persistente al fianco destro ke parte della parte anteriore(sotto le costole) e si espande fino alla parte posteriore più o meno x tutta la parte destra della schiena. il primo giorno sono riuscita a sopportare il dolore invece sia ieri ke oggi ho preso una bustina di oki xkè il dolore stava aumentando e così riesco a trovare sollievo x tutta la giornata.
ho fatto le analisi del sangue x un controllo generale a fine agosto ed è risultato tutto regolare.
c'è da dire ke la settimana scorsa ho avuto la cistite; è durata solo un giorno, ma da allora quando faccio pipì (con frequenza normale) avverto sempre un lieve bruciore alla fine della minzione, del tutto sopportabile seppur strano. devo dire pure ke fumo circa 2 o 3 sigarette al giorno e ke in questo periodo non sto facendo sport x cui può essre ke abbia fatto qualke movimento strano, ma nn so, non credo ke questo sia la cuasa del problema.
ieri mi son quasi sentita male...respiravo a fatica sempre a causa di questo dolore ke sento leggermente anke quando respiro, tossisco e starnutisco, sono sbiancata e ho avuto un fortissimo giramento di tetsa con annebbiamento della vista. ma è durato poco e subito mi son ripresa. non so se questo centri col dolore, io cmq in generale in questi giorni mi sento un pò debole.
non ho fatto ancora una visita, ho quasi paura di farla a dire il vero!
spero ke qualcuno sappia aiutarmi.
grazie.
[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Cara lettrice ,

i sintomi che ci descrive fanno pensare ad un problema legato ad una patologia epatica o renale ( ad esempio una calcolosi) ma qui la diagnosi la può fare solo il suo medico curante che, valutata in diretta la sua particolare situazione clinica, potrà eventualmente chiedere un'ulteriore valutazione specialistica più mirata.

Un cordiale saluto.