Utente 217XXX
salve, sono una ragazza di 20 anni.
Martedi 20/02 sono andata in una discoteca con della amiche. Ma quella sera, credo, ma lo sostengono in molti, la musica era troppo alta.Le casse "cricchiolavano" e Penso che superasse di molto la normale tollerabilità.Comunque da quando sono uscita, sento un fischio continuo nel cervello, che credo mi manderà in pazzia. E ieri pensavo, "fosse normale".Invece oggi, con il passare di due giorni, ancora lo sento.E in piu stamattina, mi brucia anche l'orecchio destro!.Cosa posso fare?.Premetto che io non sono una grande appassionata di discoteca, ma ogni tanto ci vado.Mi sarò rovinata l'udito?.Grazie mille in anticipo. D.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Garo
24% attività
0% attualità
12% socialità
SAN REMO (IM)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2003
Gentile Lettrice, il Suo problema è evidentemente collegato alla esposizione a forti rumori, prolungata per delle ore (trauma acustico); le possibili conseguenze sono generalmente due: la prima, quasi sempre, consiste in un abbassamento temporaneo della soglia uditiva (TTS = TRANSITORY TRESHOLD SHIFT), che, dal termine stesso, tende ad attenuarsi nei giorni successivi e quindi a scomparire con il tempo; la seconda, più spiacevole, quando l'abbassamento della soglia uditiva rimane (PTS = PERMANENT TRESHOLD SHIFT): in questo caso non si può fare niente, se non prendersela con la musica troppo alta o con la Sua inconsapevolezza del pericolo. L'inquinamento acustico è infatti un grave problema sociale, sottovalutato da molti e poco dibattuto. Le consiglio di sottoporSi a visita Otorinolaringoiatrica, dove il collega osserverà le membrane timpaniche ed eseguirà l'esame audiometrico tonale (possibilmente in cabina silente), esame da ripetersi ovviamente a distanza. Per le altre considerazioni, faccio solo una riflessione: i gestori di molte discoteche mantengono un volume più alto dei limiti di legge: perchè??? Sono cattivi o a molti utenti piace così?????? A voi la risposta!!! Cordiali saluti, Dott. Garo.