Utente 131XXX
uongiorno, sono M e ho 25 anni

in seguito a sintomi quali urinazione scarsa e torbida, forte ritenzione idrica, gonfiore generale e in particolare sotto gli occhi, nausea, vomito, diarrea, sensazione di aver ancora urina da espellere dopo la minzione, ho fatto gli esami del sangue ,risultano alterati i seguenti valori :

-leucociti 16,9 (3,8-10,9)
-emoglobina 17 (12,4-16)
-linfociti 10,8 (25-50)
-urea 54 (10-50)
-creatinina 1,4 (0,5-1,3)
-s-ldh 585 (240-480)
-creatinchinasi 268 (25-190)

l'esame delle urine riferisce una piccolissima presenza di sangue non visibile a occhio nudo. L'ecografia non ha riscontrato nulla di anomalo ai reni.

La nefropata ha detto che dovrebbe trattarsi di una lieve infezione renale o cistite, ora ho eseguito esami più approfonditi (c3, c4, urocoltura ecc) di cui attendo gli esiti, e mi ha dato tavanic 500 per 5 giorni, dicendo che l'infezione dovrebbe risolversi.

Posso stare tranquillo o c'è da preoccuparsi per probabili complicazioni renali ?

Grazie in anticipo
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
la diagnosi di certezza di infezione delle vie urinarie verrà data dalla lettura della urinocoltura, da cui si potrà avere anche un indirizzo terapeutico. L'antiobitico datole, è ad ampio spettro ed in genere efficace in tali casi.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 131XXX

Iscritto dal 2009
GRAZIE DOTTORE, il problema è che si è verificata una sindrome nefrosica con forte ipoproteinimia (5.0) e albumina a 2,0. Praticamente c'è una fortissima dispersione di proteine nelle urine. La creatinina è rientrata (1,3). L'urocoltura è negativa, i valori c3 e c4 sono a posto. Si presume una glomerulonefrite non ben identificata che necessita di biopsia renale per una identificazione precisa. Nel frattempo gli edemi diffusi mi hanno fatto aumentare di 7 kg.

Da domani sarò ricoverato alle Molinette, pensa che si possa impostare una cura prima di fare la biopsia o attendere complicando il quadro clinico ? Scusi ma sono alquanto spaventato, non ho MAI avuto problemi simili fino a 1 mese fa.

Inquesti casi di solito quanto dura il ricovero ? Io ho un lavoro con contratto a termine faticosamente trovato, e se dovessi stare molto in ospedale non sarei di certo riconfermato.

La prego di volermi rispondere, scusi e grazie ancora