Utente 131XXX
Buongiorno,
noto da 2 giorni la presenza di una vena ( almeno a me sembra tale ) nella parte inferiore sinistra del pene all'altezza di metà pene e per la lunghezza di circa 2 o 3 centimetri che si presenta ingrossata, non è visibile allo sguardo ma solo percepibile al tatto, non mi duole in nessun caso neanche in erezione ne se mi masturbo, ma mi fa preoccupare perche penso a una sorta di trombosi di qualche tipo.
E maggiormante percepibile in erezione.
Ho notato inoltre che è comparsa dopo un attività sessuale ( diciamo un po stressante ) ma me ne sono accorto solo per la percezione al tatto non perche mi abbia procurato alcun fatidio.
Grazie mille del vostro aiuto.
Cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,la intuizione clinica di una microtrombosi e' plausibile ma va confermata da una visita ed,eventualmente,da una ecodoppler.Cordialita'