Login | Registrati | Recupera password
0/0

Un integratore molto costoso

(archivio consulti: per vedere la pagina aggiornata clicca QUI)
  1. #1
    Utente uomo
    Iscritto dal
    2009

    Un integratore molto costoso

    Buon Giorno
    Ho 59 anni e ho recentemente effettuato visita urologica con ecografia. Riporto qui di seguito la diagnosi:

    NOTO PER CONTROLLI NEL 2001 IN RELAZIONE A COLICHE RENALI E EPISODI FLOGISTICI PROSTATICI; VIENE PER CONTROLLO RIFERENDO UNA MODESTA DISURIA, NICTURIA (2 VOLTE); ALLEGA UNA FLUSSOMETRIA MODICAMENTE RIDOTTA E UN P.S.A. DI 1,2. RIFERISCE INOLTRE UNA MODESTA D.E. ANCHE CON NOTEVOLE RIDUZIONE DELLE EREZIONI SPONTANEE NOTTURNE.
    CLINICAMENTE ADDOME TRATTABILE E LOGE RENALI LIBERE, GENITALI NORMALI, PROSTATA X 1 1/2, FIBRO-ADENOMATOSA.
    ALLA ECOGRAFIA RENI IN SEDE E DI VOLUME NORMALE, BUONA CONSERVAZIONE DELLE CORTICALI, NON DILATAZIONE DELLE VIE ESCRETRICI.
    VESCICA SEMIDENSA, PARETI SOTTILI E INDENNI, DISCRETA IMPRONTA DELLA PROSTATA SUL PAVIMENTO.
    ALLA TRANSRETTALE PROSTATA AUMENTATA DI VOLUME PER ADENOMA SOPRAMONTANALE PLURINODULARE DI 25 GR.CIRCA AD ECOSTRUTTURA GROSSOLANAMENTE FIBROCALCIFICO-CISTICA, NON LESIONI FOCALI.
    TAMSULOSINA 1 CP. SERA SEMPRE; FERPROST 1 CP DI E A MESI ALTERNI, CONTROLLO FRA 6-8 MESI CON P.S.A. (A VESCICA PIENA PER UROFLUSSOMETRIA).

    Vorrei per cortesia sapere il significato di questa frase:ALLA TRANSRETTALE PROSTATA AUMENTATA DI VOLUME PER ADENOMA SOPRAMONTANALE PLURINODULARE DI 25 GR.CIRCA AD ECOSTRUTTURA GROSSOLANAMENTE FIBROCALCIFICO-CISTICA, inoltre ho notato che per la TUMSULOSINA il medico prescrive l'assunzione di una pastiglia per sempre alla sera , mentre nel foglietto del medicinale è indicata l'assunzione al mattino. Da ultimo vorrei sapere se l'assunzione del FERPROST come prescritto è veramente indispensabile trattandosi di un integratore molto costoso e non mutuabile.
    Ringrazio anticipatamente per la risposta.





  2. #2
    Indice di partecipazione al sito: 1845 Medico specialista in: Chirurgia generale

    Perfezionato in:
    Urologia
    Andrologia

    Risponde dal
    2008
    Caro signore,
    sono fra quelli che da i farmaci come la tamsulosina la sera prima di coricarsi così gira meno la testa, che con quei farmaci può succedere. Quanto all' integratore se ne usano, ma non posso discutere via e.mail le prescrizioni del collega. Quanto alla frase: è un adenoma piccola della prostata. Giovinezza che avanza.


    Dr. Giorgio Cavallini http://www.andrologiacavallini.it
    http://www.morbodilapeyronie.altervista.org/ www.azoospermia.altervista.org

  3. #3
    Utente uomo
    Iscritto dal
    2009
    Tante grazie per la sollecita e comprensiva risposta.
    Ho letto sul foglietto del TAMSULOSINA la possibilità di giramenti di testa. Questo fatto potrebbe influire sulla mia attività ciclistica quasi giornaliera?
    Ancora tante grazie e cordialissimi saluti



  4. #4
    Indice di partecipazione al sito: 1845 Medico specialista in: Chirurgia generale

    Perfezionato in:
    Urologia
    Andrologia

    Risponde dal
    2008
    La prtenda la sera prima di coricarsì e non girerà. E' un vecchio trucco.


    Dr. Giorgio Cavallini http://www.andrologiacavallini.it
    http://www.morbodilapeyronie.altervista.org/ www.azoospermia.altervista.org

  5. #5
    Utente uomo
    Iscritto dal
    2009
    Grazie mille. In effetti sono 2 giorni che la prendo alla sera e oggi sono uscito in bici senza alcun problema.
    Ancora grazie e cordiali saluti



  6. #6
    Indice di partecipazione al sito: 1845 Medico specialista in: Chirurgia generale

    Perfezionato in:
    Urologia
    Andrologia

    Risponde dal
    2008

Discussioni Simili

  1. Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 03/10/2009, 16:10
  2. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 21/08/2009, 12:27
  3. Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 15/12/2009, 21:52
  4. Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 19/06/2009, 00:35
  5. Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 11/02/2010, 09:39
ultima modifica:  24/10/2014 - 0,11        © 2000-2011 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it - Fax: 02 89950896
 
@media only screen and (max-width: 767px) { #banner { display:none;} }