Utente 110XXX
Buonasera,

ho 37 anni, non ho mai avuto gravidanze. Ho sempre avuto un un ciclo regolare, 28 giorni, e da un paio di anni, da quando seguo una dieta ricca di fibre, e il mio intestino non è più pigro,non soffro più di dolore al seno nella fase premestruale, tranne rari casi.
Dal mese di aprile mi succede qualcosa di strano. Il ciclo è diventato irregolare, si è accorciato, e ha una periodicità tra i 24-25-26 gg. La durata è rimasta uguale tra i tre e quattro giorni, e come sempre non ho mestr. Dolorose, ma sento il seno gonfio e mi da fastidio. Inoltre ho notato, in concomitanza a tutto ciò, che il addome è ingrossato. Non capisco se può essere legato alle ovaie o agli ormoni, oppure al fatto che ho esagerato con cibi ai quali sono intollerante, lattici che di solito evito, e quindi uno squilibrio intestinale possa in qualche modo avere influenzato le ovaie.

Grazie
[#1] dopo  
Dr. Giampietro Gubbini
44% attività +44
20 attualità +20
16 socialità +16
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2008
Certamente una alimentazione non adeguata associata a una condizione di stess può giustificare i suoi sintomi.