Utente 127XXX
salve.ee il 26 agosto ho avuto una mononucleosi infettiva con tutte le ocnseguenze a cui la malattia porta...10 giorni fa ho ripetuto le analisi e ho fatto una ecografia addominale...le transaminasi got 49 e dovrebbe essere minore di 47 e gpt 64 e dovrebbe essere minore di 40...i valori si sono notevolmente abbassati anche se vanno fuori di non molto...l'ecografia alla milza pancreas fegato arteria addominale e reni non ha messo in evidenza particolari conseguenze...gli organi hanno tt dimesioni normali...ho solo qualche linfonodo alla gola...la mia domanda è questa...oggi è 3 ottobre quindi è passato più di 1 mese dal 26 di agosto...potrei riprendere in modo graduale a fare sport visto che essendo arbitro di calcio ho bisogno di allenarmi???ringrazio anticipatamente
[#1] dopo  
Dr. Mario Corcelli
52% attività
12% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2009
Certamente,

lo faccia, come lei stesso ha detto, in modo graduale
e senza affaticarsi eccessivamente,
facendo pause
e regolandosi sulla base di quanto si sente stanco dopo lo sforzo.

Almeno fino a quando le transaminasi non tornino completamente nei valori normali.

Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Utente 127XXX

Iscritto dal 2009
la ringrazio dottore...ho letto che cmq il virus rimane latente nel tessuto linfoghiandolare...posso essere sicuro che non avrò delle ricadute se avrò un abbassamento delle difese immunitarie???...chiedo questo perchè andando conto l'inverno e dovendo fare delle partite con il freddo o la pioggia ho paura che il virus possa trovare di nuovo un motivo di sfogo...saluti
[#3] dopo  
Dr. Mario Corcelli
52% attività
12% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2009
La mononucleosi, causata dal virus di Epstein-Barr (EBV) non ha cure specifiche e anche gli antibiotici possono avere effetti opposti, mentre gli antivirali non sono efficaci.
La malattia è benigna, dopo la fase acuta basta evitare attività fisica pesante per 1-2 mesi.
E' vero che una piccola percentuale di casi il virus può rimanere silente e può riattivarsi.
Perciò, come le ho detto, le è consentita l'attività fisica, senza eccessi, evitando strapazzi ed esposizione a temperature rigide; si deve comportare con prudenza. Purtroppo è così.

Saluti.
[#4] dopo  
Utente 127XXX

Iscritto dal 2009
bene...ho rifatto le analisi e rientra tt...anche le transaminasi...ho ricominciato ad allenarmi...ieri ho fatto il 3 allenamento...solo che ieri forse ho forzato un pò e oggi mi ha fatto male la testa...ho messo il termometro che misura 37.1...devo preoccuparmi???la ringrazio
saluti
[#5] dopo  
Dr. Mario Corcelli
52% attività
12% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2009
no, ma sii prudente