Utente 128XXX
caro dottore le scrivo per esporvi un problema relativo a mia zia .
lei ha 62 anni e prende farmaci PLAUNANZIDE 20 mg/25 , e QUARK 5 per regolare l'
ipertensione arteriosa inseguito anche ad alcuni dolori al petto ,
secondo
prescrizione del medico cardiologo che la segue . Alcuni giorni fa si e' verificato un episodio dove la pressione arteriosa era nella norma mentre i battito cardiaco e' salito a 140 e stentava a scendere . solo andando in ospedale con l'aiuto del cardiologo che le ha somministrato alcuni farmaci man mano si e'
normalizzato. a seguito di questo episodio ha effettuato esami del sangue come :
renina orto con risultato 96 ; altosterone orto 106.7 ; e renina clino 53.0 .
i risultati sono alterati e vorrei sapere quale potrebbe essere la causa .
P.S. mia zia beve pochissimo , e' abbastanza robusta e fino a alcuni mesi fa prendeva spesso il lasix per urinare .
vorrei se possibile chiederle cosa fare e se questi problemi che lei ha possono derivare dal un cattivo funzionamento del rene .
grazie mille ........

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
per una corretta valutazione del dosaggio ormonale riferito sarebbe necessario che lei riportasse anche i valori di riferimento laboratoristici, visto che l'aldosterone sembrerebbe comunque nella norma.
La valutazione completa richiederebbe anche il dosaggio dei metaboliti urinari del cortisolo e la potassiemia.
Ci produca più dati.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 128XXX

Iscritto dal 2009
caro dottore Martino , la disturbo ancora una volta vi elenco alcuni risultati di esame del sangue di mia zia :
azotemia : 41 , colesterolo totale : 214 , glicemia :75
trigliceridi 166 , transaminasi ossalacetica : 30 , transaminasi piruvica : 44 , creatininemia : 0.7 , sideremia : 120, sodiemia : 137 , potassiemia 4.5 ( da 3.6 a 5.0 ), fattore reumatoide :17, proteina c reattiva 0.2,
hdl colesterolo : 49, magnesio : 1.8 , ves : 30.25 ,
fibrinogeno : 383 ,FT3 : 2.54 , FT4 : 1.18 , TSH : 2.07 ,
RENINA orto : 92.0 ( Da 3.8 a 65.6) , ALDOSTERONE orto : 106.0 ( da 97 a 626 ) ,RENINA clino : 53.0 (da 2.40 a 21.8 ).globuli bianchi : 6.100 , globuli rossi : 4.190 , emoglobina : 12.8 , piastrine : 212000 , esame urine nnormale.
spero che i dati che le ho fornito le possona servire ad stipulare una diagnosi , se ha bisogno di altro la prego di scrivermi al piu' presto .
grazie mille...........
[#3] dopo  
Utente 128XXX

Iscritto dal 2009
caro dottore martino la prego di rispondermi , mia zia ha bisogno del suo aiuto prezioso in quanto e' preoccupata specialmente per i valori del'esame renina , vorrebbe tanto scoprire se l'aumento dell'ipertensione e dei battiti cardiaci dipende da un mal funzionamento dei reni .
grazie mille..............