Utente 290XXX
Salve premetto che le mei domande sono solo a carattere informativo..
Io ho 37 anni..e noto in me sessulamente parlando periodi di eccitazione,oppure periodi di disinteresse,e sono questi periodi a preoccuparmi e farmi paranoie, e' normale secondo voi?
Un altra cosa a farmi preoccupare e' che con la fantasia fatico a raggiungere uno stato adeguato di eccitazione-erezione,mentre la cosa migliora ed e' normale con uno stimolo tattile e visivo..
Ad alcuni magari basta ad esempio un bacio ,invece a me serve di piu..'
mi rigordo che qualche anno fa era diverso sopratutto quando ero ragazzo..bastava poco per far ballare gli ormoni..

attendo vstra cordiale risposta..

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,con la maturazione sessuale,e con l'eta',per far "ballare" gli ormoni,e' necessaria una "musica " diversa,basata piu' sul passo (convivenza),che sullo spunto (rapporto occasionale/programmato).
Una diagnosi andrologica rigorosa dovrebbe essere l'unico riferimento oggettivo da prendere in considerazione.Le ricordo,infine,che la sessualita'
non va identificata con coito e,quindi con prestazione ma immagino che la Sua lunga militanza nel forum abbia gia' considerato questo aspetto. Cordialita'.
[#2] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore "militante",

oltre alle corrette indicazioni ricevute dal collega Izzo che mi ha preceduto, se desidera poi avere più informazioni dettagliate su queste tematiche, le consiglio di consultare, se non ancora fatto sempre da buon "miltante" del sito, anche l’articolo pubblicato sempre sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=22450.

Un cordiale saluto.