Utente 131XXX
Buongiorno a voi gentili dottori ,sono un paziente operato di nefrectomia per carcinoma a cellule chiare(Aprile 2007) polipectomia sigma giugno 2008 ,alla tac 2008 risultavano micronoduli solidi al polmone dx, alla tac 2009 i micronoduli risultavano stabili ma è subentrata una calcificazione prostatica,il medico mi yha prescritto il PSA ILquale risultava 0,41,PAP 1,20.ma sono preoccupato per il TPA (158),IL RESTO DEGLI ESAMI è USCITO BENE .CEA 1,10-CA 19,9 0,6-NSE 4,7 da premettere che fumo ,mi devo preoccupare e fare altri esami?Ringrazio sentitamente e attendo vostre notizie
[#1] dopo  
Dr. Carlo Pastore
36% attività
12% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2004
Gentile Utente,

il solo TPA (marcatore peraltro desueto e scarsamente attendibile) non consente di dire nulla riguardo il follow-up di tale malattia. Farei più affidamento su esami strumentali che peraltro mi sembra siano stati eseguiti. Direi che si può stare ragionevolmente tranquilli. Si rivolga comunque all'oncologo curante che ha il quadro completo della situazione clinica e tutta la documentazione a riguardo.

Cari saluti

Carlo Pastore
www.ipertermiaroma.it
[#2] dopo  
Utente 131XXX

Iscritto dal 2009
La ringrazio sentitatamente e la saluto ,mi ha un po tranquillizato.
[#3] dopo  
Dr. Carlo Pastore
36% attività
12% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2004
Di nulla, figurati.

un caro saluto

Carlo Pastore
www.ipertermiaroma.it