Utente 113XXX
Salve, sono stato operato di circoncisione totale 2 settimane fa e sembra essere andata molto bene. i punti sono ancora tutti attaccati ed il dolore è davvero minimo. 4 giorni fa ho provato (molto lentamente) a masturbarmi per verificare le funzionalità, e dopo tanti giorni d'astinanza ho avuto un'eiaculazione molto profonda. dopo un fermo di 3 giorni ho ritentato, ma sono sempre sul punto di eiaculare ma non ci riesco. sembra che ci stia riuscendo ma è come se si fermasse tutto dentro, non facendomi provare neanche il piacere che sarebbe dovuto. riprovando anche la sera ho provato la stessa sensazione (sgradevole), quindi mi chiedevo se fosse normale il tutto. c'è da dire che provo abbastanza dolore nella zona dove mi sono state fatte le iniezioni anestetiche durante l'intervento, facendomi provare dolore per tutta la base de pene. grazie per l'attenzione

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Antonio F. A. Cutrupi
28% attività
4% attualità
16% socialità
REGGIO DI CALABRIA (RC)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2008
gent.mo

normalmente si prescrivono o indicano ai pazienti uno stop di attività di circa un mese, alcuni colleghi anche di più.

trovo del tutto normale la sensazione di fastidio dell'area trattata e o di dolore.

abbia pazienza!

[#2] dopo  
Utente 113XXX

Iscritto dal 2009
il dolore sono convinto che sia normale dato l'intervento, ma mi chiedevo se fosse normale anche la mancanza di eiuaculazione persistente dopo averne avuta una...cosa può indicare?