Utente 276XXX
A Maggio 2006,poichè ero sempre stanco e mi sentivo sempre come se fossi un pò "ubriaco" e avvertivo la sensazione di avere la febbre(ma che in realtà una volta misurata era sempre inferiore ai 37°),il mio medico mi ha fatto fare una serie di esami del sangue,dai quali è risultata la positività agli anticorpi dell'Epstein Barr Virus(Sono risultati positivi solo gli anticorpi Anti Ebna,negativi invece gli anticorpi anti EA e quelli anti VCAigG).Il mio medico mi ha detto quindi che avevo contratto la monucleosi.I sintomi sono rimasti sempre quelli indicati in precedenza:tanta stanchezza e sensazione di avere febbre.Non ho mai avuto ghiandole ingrossate,mal di gola o febbre alta.L'unica cosa che prendevo erano degli integratori per tirarmi un pò sù.
Dopo 3 mesi la stanchezza è diminuita e ho ricominciato a fare sport.A Novembre-Dicembre stavo bene,e svolgevo una vita sociale e sportiva normale.Pensavo di essere guarito.
Invece dall'inizio di Gennaio è ritornata una profonda stanchezza e la stessa sensazione di ubriachezza che avvertivo all'inizio della malattia.Ho sospeso lo sport e ne ha risentito molto anche la vita sociale.
Sono ritornato dal medico il quale mi ha detto che con la mononuucleosi ci vuole tanta pazienza,che le sue conseguenza possono durare anche più di un anno.Mi ha fatto rifare l'emocromo,l'esame del fegato,il monotest e l'esame delle urine.
Tutto è risultato a posto,tutti i valori dell'emocromo sono nella norma,il monotest è risultato negativo.Anche il fegato è a posto.Nell'esame delle urine,invece,ci sono due valori un pò alti(un avalore di nome Beta e un valore di nome Gamma presenti sotto un grafico).
Il mio medico sostiene che questi valori un pò alterati non denotano nulla di patologico,ma che potrebbero indicare che i miei anticorpi stanno ancora combattendo contro il virus e che sarebbe questa loro azione che mi provoca stanchezza.
Mi ha nuovamente detto di portare pazienza e come terapia mi ha dato da prendere una bustina al giorno dell'integratore Argivit e di fare 10 iniezioni di Samyr 400.
Ho fatto 7 iniezioni di Samyr e continuo a prendere l'Argivit ma senza nessun miglioramento.
Volevo sapere se secondo voi la terapia che mi ha prescritto il mio medico è corretta o se c'è qualche altro modo per risolvere il mio problema. C'è un modo per aiutare i miei anticorpi a stabilizzarsi?
Sono ormai 9 mesi che combatto con questa stanchezza e non ne posso più.Riesco comunque a fare un pò di sport,ma sempre con molta fatica.
Grazie e cordiali saluti.

[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
Caro GIOVANOTTO,
La mononucleosi è una malattia infettiva causata da un virus. Colpisce principalmente i tessuti o le ghiandole linfatiche situate nel collo, nelle ascelle e nell’inguine. Le ghiandole linfatiche rimuovono molti materiali microscopici come batteri e virus, contribuendo in questo modo a evitare che l’infezione si diffonda in tutto il corpo.
La malattia si contagia con la tosse, usando le stesse posate, con gli starnuti e i baci. La mononucleosi colpisce prevalentemente gli adolescenti tra i 10 e i 25 anni, può essere grave, con una durata sino a tre mesi.
La stanchezza può ricomparire l’anno successivo e durare per tutto l’anno, ma una volta passata, si è immunizzati a vita contro la malattia perché il sistema immunitario ha imparato a controllare pienamente il virus.
le suggerisco una dieta ricca di frutta e verdure ,dei polivitaminici tipo multicentrum o supradin beva tanta acqua , si riposi e vedrà finalmente la stanchezza sparirà
a presto
prof luigi marino
[#2] dopo  
Utente 276XXX

Iscritto dal 2007
Grazie per la risposta Prof.Marino.Come lei diceva,dopo un anno la stanchezza è sparita e anche il senso di mancanza di equilibrio.Ora stò finalmente bene e posso fare una normale attività sportiva.
Comunque ho cominciato a sentirmi meglio poco dopo aver iniziato ad assumere l'integratore Gegorvit associato a compresse di alga spirulina.
Forse la malattia stava già sparendo ma penso che i due integratori sopracitati le abbiano dato una "spinta".
Grazie ancora e cordiali saluti.